Aspettate ad esultare: Nintendo Classic mini NES torna, ma per ora solo negli USA (aggiornato: confermato anche in Europa!)

Roberto Artigiani -

Al primo lancio era stata venduta come il pane, probabilmente ben oltre le aspettative di Nintendo che ha avuto diverse difficoltà a tenerlo sul mercato. Nonostante gli sforzi però per molti non è stato facile da reperire e non sono pochi quelli che non sono proprio riusciti a comprarne una, con comprensibile dispiacere all’annuncio inaspettato della cessazione della produzione. Stiamo parlando della consolle classica per eccellenza: Nintendo Entertaiment System, meglio nota con l’acronimo NES, nella sua rinnovata versione “mini”.

LEGGI ANCHE: Recensione Nintendo Classic mini NES

A quanto pare Nintendo starebbe davvero per riportarla nei negozi, come promesso mesi fa. Per ora l’annuncio riguarda solo gli Stati Uniti, dove la consolle tornerà ad essere acquistabile dal 29 giugno a 80$, un prezzo ritoccato al rialzo rispetto al passato. Chissà che l’aumento non sia dovuto all’inclusione di un secondo controller (imprescindibile per divertirsi con gli amici).

Il successo dell’operazione è stato indubbio, non a caso è stata seguita poi dal lancio di mini Super NES e dall’annuncio da parte di SEGA della versione mini di Mega Drive. Per non parlare delle voci che riportano il possibile arrivo di una versione in scala del mitico Game Boy. Tornando al NES rimaniamo con le dita incrociate sperando di vederlo presto dalle nostre parti.

Aggiornamento14/05/2018 ore 19:45

Nintendo Europa ha confermato con un tweet sul suo profilo ufficiale che la mini consolle tornerà anche in Europa e sarà in vendita nella stessa data, cioè dal 29 giugno. Ancora non è noto il prezzo in Euro, ma ora possiamo sciogliere le dita ed esultare!

Via: Cnet, MultiPlayer