telltale-batman-script

Batman di Telltale Games già da questa estate, potrebbe essere particolarmente violento

Lorenzo Delli

Una nuova serie ad episodi firmata Telltale Games dedicata niente meno che a Batman, l’oltremodo celebre uomo pipistrello di Gotham, era stata annunciata dalla software house già da questo dicembre.

Telltale Games in questi ultimi giorni ha svelato qualche ulteriore dettaglio a riguardo della serie dedicata a Batman, tra cui il fatto che sarà disponibile già da questa estate e sarà “M-rated“, dedicato quindi ad un pubblico maturo con un età superiore ai 17 anni. Visto però il tipico approccio cinematografico delle avventure Telltale, l’avventura è più etichettabile come “R-rated“, ovvero dedicato ad un pubblico ristretto (e di maggiore età).

LEGGI ANCHE: È ufficiale: The Last Guardian e Horizon: Zero Dawn nel 2016 (video)

Pare che la nuova avventura sia incentrata principalmente su Bruce Wayne: l’intenzione della software house è stata infatti quella di esplorare il personaggio scavando a fondo nella mente dell’uomo dietro la maschera. Ogni sera ci troveremo nei panni di Bruce a decidere come cambiare Gotham in meglio. Le decisioni prese nei panni di Bruce avranno un maggiore impatto sulle crociate notturne di Batman, e vice versa. In certe situazioni chiave avremo la possibilità di scegliere se affrontarle nei panni di Bruce o in quelli di Batman.

Lo stile grafico non punterà al realismo di titoli quali quelli appartenenti alla serie Batman: Arkham, ma rispetterà maggiormente i canoni dei precedenti titoli Telltale Games. Non si tratterà del tie-in di una storia già vista al cinema, in serie TV o in fumetti: sarà invece una storia scritta ex novo, ma troveremo a fianco del protagonista alcuni volti noti quali l’immancabile Alfred, James Gordon, Vicki Vale e Renee Montoya. Rimane da stabilire quale sarà il villain della storia. Appuntamento a questa estate quindi!