Call of Duty Infinite Warfare Multiplayer - 2

Vediamo come se la cava Call of Duty: Infinite Warfare su PlayStation 4 Pro (video)

Lorenzo Delli

Call of Duty: Infinite Warfare PS4 Pro – Siamo in piena EGX 2016 e di conseguenza in questi ultimi giorni sono arrivati un sacco di filmati gameplay, prove di demo e test legati non solo ai giochi di ultima generazione, come appunto Call of Duty: Infinite Warfare, ma anche su hardware di nuova generazione, come quello che possiamo trovare a bordo di PlayStation 4 Pro.

I colleghi del Digital Foundry proprio durante questa fiera hanno avuto modo di mettere le mani su uno dei primi esemplari di PlayStation 4Pro (qui trovate una prima analisi) e di provare proprio su di essa una prima build di Call of Duty: Infinite Warfare.

LEGGI ANCHE: Diamo uno sguardo alla campagna di Call of Duty: Infinite Warfare

Vi ricordate del nostro confronto tra PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro nel quale vi abbiamo spiegato il funzionamento del 4K del modello Pro? L’algoritmo che adatta i frame alla scacchiera di pixel in risoluzione 4K viene aiutato dal temporal anti-aliasing in modo da nascondere eventuali artefatti visivi risultanti da questa tecnica. Giocare ad una certa distanza dal televisore, situazione piuttosto tipica con il gaming su console, permette di non notare nessun tipo di artefatto, ma rimane il fatto che visto la velocità di alcune azioni di Call of Duty: Infinite Warfare, ad una visione più attenta e ravvicinata se ne possono individuare alcuni.

Fermando la telecamera di gioco invece l’effetto è davvero sorprendente, e difficilmente si potrebbe distinguere il risultato finale da uno effettivamente visualizzato ad una risoluzione nativa di 3.840 x 2.160 pixel. Qualche cenno anche ai frame per secondo: considerando che si tratta di una build del gioco non definitiva, Call of Duty: Infinite Warfare su PlayStation 4 Pro non se la cava affatto male, con fps variabili compresi tra i 40 e i 60. Bisogna quindi vedere come se la caverà il nuovo FPS di Activision su PlayStation 4 classica (e su Xbox One).