Call of Duty WWII potrebbe essere il nuovo capitolo di CoD ambientato durante la 2° Guerra Mondiale (foto)

Lorenzo Delli

Call of Duty WWII – Arriva direttamente da un utente Reddit un leak piuttosto gustoso su quello che potrebbe essere il nuovo capitolo di Call of Duty, una saga che riesce più di molte altre a dividere l’opinione pubblica ad ogni sua nuova uscita. Il leak viene da un utente che proprio l’anno scorso aveva rivelato dettagli su Infinite Warfare, dettagli poi fatti rimuovere da Activision per ovvie ragioni.

Detto questo, il leak svela quelle che potrebbero essere le variant dell’edizione steelbook del gioco e un possibile poster promozionale. Proprio da questo materiale intuiamo titolo e ambientazione: Call of Duty WWII (World War II). Un capitolo di CoD quindi ambientato direttamente nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale sviluppato da SledgeHammer Games, software house che in passato si è occupata di Call of Duty: Modern Warfare 3 (2011) e di Call of Duty: Advanced Warfare (2014).

LEGGI ANCHE: Activision augura buon compleanno a Crash Bandicoot con 2 filmati

Un ritorno alle origini quindi, dovuto molto probabilmente anche alle richieste dei fan della serie, che preferivano un ritorno al “realismo“, e anche un tentativo di raggiungere Electronic Arts che con il suo Battelfield 1 è riuscita a convincere maggiormente critica e utenza.

Call of Duty WWII potrebbe uscire già ad autunno, anche se, almeno da questo punto di vista, ne dubitiamo fortemente. Per quanto possa essere autentico il leak, dubitiamo che Activision voglia sovrapporre il lancio di due titoli così importanti come un nuovo Call of Duty e Destiny 2. Giusto qualche giorno fa infatti un poster promozionale del secondo capitolo di Destiny ha svelato la possibile uscita del gioco a settembre. 

Via: GameRanxFonte: /r/rTwGNaywaoaLh