Call of Duty: WWII, vediamo il multigiocatore in azione (video)

Giorgio Palmieri

Il multigiocatore del nuovo Call of Duty: WWII sembra avere le idee chiare: coniugare l’azione classica, quella già vista nei capitoli della Seconda Guerra Mondiale, con nuovi modi di giocare, indirizzati perlopiù alla personalizzazione.

Infatti, le nuove caratteristiche per questo nuova incarnazione di COD includono il sistema delle Divisioni, che, stando alle premesse di Activision, ridefinirà il modo in cui i giocatori si preparano alla battaglia, utilizzando cinque configurazioni speciali grazie alle quali potrete cambiare e adeguare lo stile di gioco a seconda delle vostre esigenze.

LEGGI ANCHE: Primo trailer Call of Duty: WWII

Un’altra ghiotta novità sta nella possibilità di perseguire obiettivi strategici multipli nella Modalità Guerra, una nuova esperienza di Call of Duty dove il gioco di squadra è la chiave della vittoria, che quasi ci fa ricordare quanto visto in Battlefield 1. Vi informiamo che Call of Duty: WWII sarà disponibile a partire dal 3 novembre su PS4, Xbox One e PC.