1 milione in palio al campionato di Quake Champions

Giorgio Palmieri

Sebbene sia ancora in fase beta, Quake Champions ha già iniziato a coinvolgere attivamente la comunità competitiva: dopo due lunghe settimane di qualificazioni per le modalità Duello (1v1) e Sacrificio (4v4), i giocatori migliori della nuova fatica di ID Software hanno iniziato a distinguersi dagli altri partecipanti ai Quake World Championships, il primo torneo ufficiale del gioco, annunciato all’E3 2017.

Siamo a metà della competizione, e i 32 giocatori europei e americani per la modalità Duello e 8 team europei si sono già qualificati per le finali regionali. I match possono essere recuperati direttamente su Twitch.

LEGGI ANCHE: Le novità di Bethesda

Da oggi e per tutto il weekend, potete sintonizzarvi per seguire gli scontri europei e americani per la modalità Duello, nonché le prime qualificazioni di squadra americane per la modalità Sacrificio. La battaglia per il montepremi, che ammonta a 1 milione di dollari, raggiungerà la fase successiva nelle finali regionali del 5 e 6 agosto, seguite dalle finali che si terranno sul palco principale del QuakeCon di Dallas dal 24 al 26 agosto.