Crash Bandicoot Title

Tutto quello che sappiamo sul ritorno di Crash Bandicoot

Giorgio Palmieri - Dopo anni di letargo, l'icona PlayStation dell'infanzia di molti videogiocatori sta per tornare. Scopriamo nel dettaglio come, quando e perché.

Crash Bandicoot (PS4) – Nel caso in cui recentemente abbiate vissuto sulla Luna e vi siate persi la notizia, sappiate che Crash Bandicoot tornerà sulla scena videoludica dopo un sostanzioso periodo d’assenza intervallato da capitoli dalla qualità altalenante. Cerchiamo di fare il punto della situazione radunando tutte le informazioni trapelate.

Chi è Crash Bandicoot

La serie videoludica di Crash Bandicoot nasce nel 1996 con la pubblicazione del primo episodio su PlayStation. Stiamo parlando di un platform tridimensionale che ha segnato una generazione, ideato e sviluppato dalla ormai celebre Naughty Dog. In seguito, la proprietà intellettuale è stata ceduta a moltissime case di produzione, le quali non sono mai riuscite nell’ardua impresa di valorizzare la serie come ai tempi fece, appunto, Naughty Dog.

Crash Bandicoot PSX
Un’immagine del primo Crash Bandicoot.

Cosa è stato annunciato

Nel corso della conferenza pre E3 di Sony, il presidente di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios Shawn Layden ha annunciato il ritorno di Crash Bandicoot in una duplice forma: come assoluto protagonista nelle edizioni restaurate di Crash Badicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Badicoot 3: Warped in esclusiva su PlayStation 4, e come ospite d’onore nel nuovo capitolo di Skylanders Imaginators.

Crash Bandicoot Shawn
Il palco che ha accompagnato l’annuncio del ritorno di Crash.

Dettagli su Crash Bandicoot Remastered

Crash Badicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Badicoot 3: Warped verranno rimasterizzati da cima a fondo in una raccolta esclusiva su PlayStation 4 in uscita nel 2017. Infatti la confezione includerà tutti e tre i titoli, e si presume dunque che l’intero comparto grafico verrà rifatto, ma le dinamiche di gioco rimarranno quelle originali, magari potenziate per affinare ulteriormente l’esperienza.

Da sinistra verso destra: Crash Badicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Badicoot 3: Warped.
Da sinistra verso destra: Crash Badicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Badicoot 3: Warped.

Activision ha dichiarato che rivelerà nuovi dettagli sulle remaster dopo il lancio di Skylanders Imaginators, eppure ciò che sappiamo con certezza è che le edizioni restaurate saranno sviluppate da Vicarious Vision e non, come sperato, da Naughty Dog. La motivazione del mancato coinvolgimento di quest’ultima è semplice: i diritti sul personaggio attualmente li detiene Activision, e il colosso americano non ha la benché minima intenzione di cederli.

Chi è Vicarious Vision

Vicarious Vision è una software house americana di proprietà di Activision. In passato ha lavorato a molti titoli, alcuni dei quali facenti parte dell’universo di Crash, che potete trovare nella lista a seguire:

Game Boy Advance

  • Crash Bandicoot: The Huge Adventure
  • Crash Bandicoot 2: N-Tranced
  • Crash Bandicoot Purple: Ripto’s Rampage and Spyro Orange: The Cortex Conspiracy

GameCube, PlayStation 2, Game Boy Advance, Xbox, N-Gage

  • Crash Nitro Kart

Crash Bandicoot
Il suo inconfondibile (e carismatico) faccione non si scorda mai.

Adesso, la società si occupa solo ed esclusivamente della serie Skylanders, alternando lo sviluppo con Toys for Bob. La serie, per chi non la conoscesse, è basata sull’utilizzo di giocattoli, i quali, una volta inseriti su una apposita base, vengono digitalizzati nel videogioco.

APPROFONDISCI: Tutti i dettagli su Skylanders Imaginators

I capitoli realizzati da Vicarious Vision sono i seguenti:

iOS, Android, Kindle Fire

  • Skylanders: Cloud Patrol
  • Skylanders: Lost Islands
  • Skylanders: Battlegrounds
  • Skylanders: Trap Team

iOS

  • Skylanders: SuperChargers

Wii U

  • Skylanders: Giants

PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, Wii U

  • Skylanders: Swap Force
  • Skylanders: SuperChargers

PlayStation 3, PlayStation 4

  • Skylanders: Imaginators (Crash)

Dettagli su Crash in Skylanders Imaginators

Statuetta – Il nuovo look del bandicoot più famoso del mondo videoludico è ispirato alle sue recondite origini. Lo studio del personaggio, ha detta di Activision, è stato intenso e soprattutto longevo, tanto è vero che per la realizzazione del modello definitivo sono stati coinvolti persino i fan di Crash. Ecco il risultato degli sforzi di tutto il team:

Crash Statuetta
L’action figure di Crash Bandicoot per Skylanders Imaginators.

Come possiamo notare, le ultime incarnazioni del marsupiale sono state messe da parte per dare spazio ad un Crash Bandicoot palesemente ispirato alla sua forma originale, quella ideata da Naughty Dog.

Abilità – In Skylanders Imaginators, il personaggio di Crash è ricreato in una maniera assolutamente fedele allo spirito dei primi videogiochi. Ecco tutte le abilità su cui potrà contare:

  • TNT: nessun gioco di Crash sarebbe completo senza queste scatole di legno. Saltando sulle casse TNT sarà possibile farle saltare in aria.
  • Lanciarazzi e Jetpack: le casse lanciate da Crash potranno essere raccolte per ottenere speciali potenziamenti, ispirati proprio ai titoli originali.
  • Yo-yo: nel nuovo Skylanders, i personaggi Sen-Sei, i maestri del gioco, avranno una potente abilità extra. Crash non farà eccezione, e userà il suo nuovissimo Yo-yo per far fuori i nemici in un batter d’occhio.
  • Giravolte: ebbene sì, i mitici attacchi vortice faranno il loro ritorno. Potevano forse mancare?
  • Vite: chiunque abbia giocato ad un capitolo di Skylanders sa che la serie utilizza un classico indicatore della vita, con tanto di numeri in stile GDR, mentre i titoli di Crash hanno tradizionalmente usato un sistema a vite. Pertanto, il team ha optato per un sistema unico: quando la barra della salute di Crash toccherà lo zero, e quindi verrà sconfitto in battaglia, perderà una vita e avremo modo di vederlo esibirsi con un’animazione ispirata proprio ai suoi iconici videogiochi. Inoltre, sarà possibile raccogliere vite extra rompendo le casse.
  • Aku Aku: Crash non parla nel vero senso della parola, quindi sarà la mitica maschera vodoo a svolgere questo mestiere, la quale si occuperà anche di fornire delle speciali abilità difensive.

Crash Bandicoot
I Chompy sottovalutano la potenza delle trottole di Crash.

Acquisto e informazioni sulle versioni – Skylanders Imaginators verrà pubblicato il 14 ottobre su PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One, e Wii U. La Crash Edition sarà disponibile solo su PlayStation 3 e 4 ed includerà, oltre alla classica dotazione dello Starter Pack, anche la statuetta di Crash e altri contenuti non ancora annunciati. A quanto pare, però, il personaggio potrà essere utilizzato su tutte le versioni del gioco, cosa che ci fa supporre che l’action figure verrà venduta anche separatamente. Al momento, è possibile prenotare la Crash Edition per PS4 su Amazon al prezzo di circa 100,00€.

  • Skylanders Imaginators – Crash Edition (PS4) – Pre-order

Un nuovo Crash all’orizzonte?

Secondo una indiscrezione proveniente da un insider del settore chiamato Enter the Dragon Punch, Sony Japan Studio (Ape Escape, Puppeteer, Gravity Rush) sta lavorando su un nuovo capitolo di Crash, ma purtroppo non possiamo fornirvi né dettagli, né certezze. È comunque molto probabile, visto che Sony ha espressamente dichiarato che le remaster sono state sviluppate proprio per far conoscere il personaggio alle nuove leve. Non vi resta altro che rimanete sintonizzati sulle nostre pagine.

Skylanders Imaginators Crash – Trailer

Skylanders Imaginators Crash – Gameplay

Skylanders Imaginators Crash – Screenshot

  • Matteo Bottin

    Nooooo io volevo Crash Team Racing!!! T.T il gioco a cui ho più giocato nella mia vita, probabilmente!

  • Nicolò De Filippo

    DAVVERO!????!? Il nuovo Skylanders sarà disponibile anche su Playstation 3??? Wau speriamo lo ottimizzino bene