Destiny I Signori del Ferro Logo

10 cose da sapere su Destiny: I Signori del Ferro

Giorgio Palmieri - Si ritorna nello sterminato mondo di Destiny.

Destiny: I Signori del Ferro Speciale – Annunciata un paio di mesi fa, I Signori del Ferro (Rise of Iron in lingua originale) è la nuova attesissima espansione di Destiny, il MMOFPS realizzato da Bungie in collaborazione con Activision. Non fatevi trovare impreparati: ecco una lista delle 10 cose che dovete sapere prima di acquistare questo imminente contenuto aggiuntivo.

Cos’è Destiny

Per chi proprio non sapesse di cosa stiamo parlando, Destiny è uno dei titoli più discussi del 2014. Nato sotto l’ala protettrice di Bungie, il progetto venne presentato come un universo mastodontico, che avrebbe cambiato per sempre i videogiochi su console. Fu in effetti una grande novità in questo panorama, visto che portava le dinamiche dei giochi di ruolo online PC su PlayStation 4 e Xbox One, in un genere movimentato come gli sparatutto persona. Il titolo, almeno al lancio, si rivelò essere un’esperienza dal potenziale inespresso. Tuttavia Bungie si è rimboccata le maniche e, grazie ai vari DLC, oggi Destiny è titolo ottimo sotto molteplici punti di vista, capace di garantire una mole incredibile di contenuti e una longevità pressoché infinita.

Destiny I Signori del Ferro (14)

Requisiti

Per poter accedere ai contenuti di Destiny: I Signori del Ferro dovrete possedere una copia del gioco base e le tre precedenti espansioni: L’Oscurità dal Profondo, Il Casato dei Lupi e Il Re dei Corrotti.

Solo per la corrente generazione

Bungie purtroppo ha brutte notizie per voi, cari possessori di PlayStation 3 e Xbox 360: il supporto infatti alle versioni per le console della scorsa generazione è terminato. Tuttavia sarà possibile trasferire i personaggi da una console ad un’altra utilizzando i propri dati d’accesso. Chiaramente la piattaforma su cui importerete i vostri progressi dovrà necessariamente appartenere alla stessa linea della precedente (da PS3 a PS4, o da Xbox 360 a Xbox One). I Signori del Ferro, dunque, uscirà solo su PlayStation 4 e Xbox One.

Destiny I Signori del Ferro (6)

Ambientazione

La storia è ambientata nelle Terre Infette, una nuova regione della Terra, in quarantena ormai da secoli, situata vicino al Cosmodromo. Sotto il comando di Lord Saladin, l’ultimo sopravvissuto dell’ordine dei Signori del Ferro, dovrete avventurarvi in questi luoghi pericolosi per affrontare la nuova fazione dei Diavoli caduti, i tecnosimbionti, bioingegneri che fondono la carne con la macchina. I Diavoli tecnosimbionti sono fedeli al Casato dei Diavoli e utilizzando la peste del SIVA per trasformare sé stessi.

Campagna cinematografica

La nuova campagna de I Signori del Ferro sarà composta da cinque missioni dal taglio cinematografico. Si suppone quindi che l’avventura sia corredata da molte sequenze d’intermezzo e alcuni momenti lineari ma altamente spettacolari (nel gergo videoludico, scriptati) atti proprio a raccontare meglio la storia e ad immedesimare i giocatori al cento per cento. La campagna chiaramente sarà supportata da quest e missioni secondarie in abbondanza.

Destiny I Signori del Ferro (1)

Contenuti

Una marea di attività post-game vi aspettano, tra le quali spiccano un nuovo Assalto cooperativo per tre giocatori ad ondate (una via di mezzo tra La Corte di Oryx e La Prigione degli Anziani), una nuova modalità e nuove mappe per il Crogiolo, più una nuovissima Incursione cooperativa per sei giocatori.

Artefatti rivoluzionari

Oltre alla consueta lodevole quantità di nuove armi e pezzi d’equipaggiamento, ciò che fa davvero ben sperare è l’introduzione di speciali Artefatti che permetteranno ai giocatori di modificare profondamente il personale stile di gioco. Ad esempio, è stato mostrato un Artefatto in grado di aumentare il numero di granate e colpi corpo a corpo possibili, a discapito della disattivazione della super.

Destiny I Signori del Ferro (7)

Livello di luce

Il level cap rimarrà fisso a 40, mentre il livello di luce sarà aumentato a 385, che diventerà 400 non appena verrà pubblicata l’Incursione a difficoltà difficile.

Spazio social

Si chiamerà Picco di Felwinter il nuovo spazio social, l’anziana dimora dei leggendari Signori del Ferro prima che si sacrificassero per sconfiggere SIVA. Il luogo ospiterà i personaggi non giocanti e i venditori più importanti, e anche tante altre novità: praticamente sarà la nuova base di tutti i giocatori di Destiny.

Destiny I Signori del Ferro (4)

Uscita

Destiny: I Signori del Ferro sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One a partire dal prossimo 20 settembre esclusivamente in formato digitale al prezzo di 29,99€. Prenotando il titolo otterrete il lanciarazzi Gjallarhorn del Ferro nella colorazione nera argentata. Al momento non sappiamo se verrà pubblicata una raccolta con tutti i contenuti rilasciati nel corso della sua vita, come avvenuto con Il Re dei Corrotti. In ogni caso, rimanete sintonizzati.

Destiny: I Signori del Ferro – Trailer

Destiny: I Signori del Ferro – Screenshot