Destiny

Destiny: I Signori del Ferro ufficiale, l’espansione non arriverà su PS3 e X360 (video)

Giorgio Palmieri Scelta drastica, ma comprensibile.

Durante una conferenza in streaming appena conclusasi, e che abbiamo avuto il piacere di vedere, Activision ha appena annunciato ufficialmente Destiny: I Signori del Ferro (Rise of Iron in lingua originale), la nuova espansione per il popolare sparatutto a mondo condiviso di Bungie lanciato nel 2014 per PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One.

L’aggiornamento non arriverà sulle console di vecchia generazione. Il team infatti si concentrerà da ora in poi solo su PS4 e Xbox One, cosa che gli permetterà di spremere al massimo l’hardware moderno con una nuova campagna, nuove missioni, armature, armi, raid, fazioni, nemici, modalità multiplayer e moltissimo altro. Ecco alcuni dettagli sulla trama:

La muraglia che per secoli ha resistito al confine meridionale dell’Antica Russia è crollata. I caduti stanno razziando le tombe dell’Età dell’Oro e l’infezione che hanno risvegliato nelle terre selvagge è più pericolosa di quanto siano in grado di immaginare. Unisciti a Lord Saladin e addentrati nelle Terre Infette. Scopri il destino dei Signori del Ferro e ferma la minaccia incombente prima che sia troppo tardi.

LEGGI ANCHE: Overwatch domina anche le classifiche italiane

Una delle più grandi novità in arrivo nell’espansione è il re-design dell’area social, feature richiestissima dai fan sin dal rilascio del gioco base, anche se attualmente non sappiamo cosa ciò comporterà nella pratica. Rise of Iron, inoltre, segna il grande ritorno del lanciarazzi Gjallarhorn, disponibile in una skin unica solo per i giocatori che prenoteranno il gioco.

Destiny: I Signori del Ferro sarà pubblicato su PlayStation 4 e Xbox One il 20 settembre e necessiterà dell’espansione Il Re dei Corrotti per essere giocato. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 29,99€, mentre al momento non sappiamo se ci sarà una versione fisica completa di tutti i DLC rilasciati nel corso della vita del gioco, ma un’edizione retail è molto probabile.

Destiny: I Signori del Ferro – Trailer