Si conclude il 2° anno accademico della Digital Bros Game Academy, dal 4 aprile inizia il nuovo!

Lorenzo Delli -

Non è certo la prima volta che vi parliamo della Digital Bros Game Academy, una realtà italiana che apprezziamo particolarmente. Si tratta di una vera e propria accademia dedicata allo sviluppo dei videogiochi, con corsi di formazione post diploma dedicati a Game Designer, Game Programmer e Artist & Animatori 2D/3D.

Proprio qualche giorno fa a Milano si è tenuto il Graduation Day, una cerimonia in cui i 65 studenti del secondo anno accademico hanno ricevuto il loro diploma passando il testimone ai nuovi iscritti che a partire da domani, 4 aprile 2017, formeranno le nuove classi del 3° anno accademico.

LEGGI ANCHE: L’80% degli studenti del 1° anno della Digital Bros Game Academy ha già trovato lavoro

Anno dopo anno questa realtà fondata da Digital Bros sta ricevendo sempre più richieste di iscrizione ai corsi, complice anche il metodo di formazione ispirato al “learning by doing” dei bootcamp di programmazione americani. Il 3° anno accademico porta con sé anche alcune importanti novità:

  • Un nuovo Core Trainer affianca i docenti “veterani” dell’Academy: Il Corso per Game Programmer che conta 18 studenti, sarà affidato a Fabio Mosca. Confermati i Core Trainer Simone Magni e Riccardo Landi, che seguiranno i 36 studenti delle due classi del Corso per Game Designer e Massimo Ribattezzato – affiancato dallo Specialist Trainer Federico Ferrarese – che si occuperà della formazione dei 17 studenti del Corso Artist & Animator 2D/3D.
  • Si rafforza il ruolo dello Specialist Trainer: Dopo aver introdotto questa figura per la prima volta lo scorso anno, il nuovo Anno Accademico vedrà l’arrivo di nuovi professionisti per guidare sessioni formative di approfondimento verticali su specifici argomenti. Tra questi, ritroviamo anche Michele Pirovano – ex Core Trainer del corso di Game Programmer – che tratterà nello specifico una sessione dedicata all’Intelligenza Artificiale oltre a ricoprire il ruolo di consulente didattico per la programmazione.
  • Arriva la Realtà Virtuale: altra importante novità riguarda il programma di studio della Digital Bros Game Academy. Il percorso formativo si arricchisce infatti con delle lezioni dedicate alla tecnologia della realtà virtuale, argomento di grande attualità, che in questi ultimi anni ha apportato un significativo cambiamento nel modo di fruire e vivere i videogiochi.

I risultati ottenuti dalla nostra Academy fino ad oggi ci proiettano con le stesse aspirazioni verso una nuova edizione altrettanto stimolante e impegnativa. È difficile credere che siamo all’apertura del 3° Anno Accademico, quella che è nata come un’idea, una visione, oggi, è una realtà consolidata. Lo dimostrano il crescente numero di iscrizioni, quello dei ragazzi che hanno trovato lavoro e anche di chi sta avviando un proprio progetto. L’anno appena concluso ha confermato che la strada intrapresa per far crescere la nuova generazione di sviluppatori in Italia è quella giusta. L’Academy prepara i propri studenti al mondo del lavoro con una formazione altamente specializzata e pratica, pensata per far vivere loro, fin dal primo giorno di corso, le dinamiche di un vero studio di sviluppo. Vogliamo aiutare gli studenti a costruire il proprio futuro fornendo loro gli strumenti necessari per acquisire una mentalità d’impresa e lavorare con successo nell’industria dei videogames.

Geoffrey Davis, Direttore Generale della Digital Bros Game Academy

Vi lasciamo quindi con una interessante infografica relativa agli studenti del 3° anno, comprese informazioni sulle varie regioni di provenienza, con alcune foto del Graduation Day e con alcuni link di approfondimento comprensivi di maggiori informazioni sulla Digital Bros Game Academy.