Il povero Dogmeat, ancora prima dell'uscita di Fallout 4, ha subito più critiche del panettone di Valerio Scanu.

Fallout 4 ora supporta le mod su PC, in arrivo anche su console

Giorgio Palmieri È tempo di dare libero sfogo alla fantasia.

Come annunciato dal direttore di Bethesda Todd Howard verso la fine dello scorso febbraio, Fallout 4 ha introdotto il supporto alle mod in via ufficiale, anche se espressamente in beta.

Con l’aggiornamento sarete in grado di navigare tra le mod disponibili direttamente all’interno del gioco, mentre il nuovo kit di creazione vi permetterà di creare nuovi contenuti, da nuove missioni a qualsiasi tipo di arma grazie alle innumerevoli opzioni disponibili.

LEGGI ANCHE: Fallout 4 + Fallout Pip-Boy, la nostra prova (video)

Dovrete però prima accertarvi di avere Fallout 4 aggiornato alla versione 1.5 per poter usufruire della nuova feature, e sarà necessario abilitare il proprio profilo all’utilizzo delle beta tramite la seguente procedura:

  • Aprite Steam
  • Andate su Libreria
  • Tasto destro su Fallout 4
  • Cliccate su Impostazioni, poi Beta, dopo Ok
  • Nella libreria apparirà Fallout 4 [Beta]

Vi ricordiamo che il supporto alle mod arriverà su Xbox One a maggio, e su PlayStation 4 durante il mese di giugno.

Steam Badge