Il nuovo God of War è l’esclusiva PS4 con il metascore più alto di sempre

Lorenzo Delli

God of War, il seguito di God of War 3 nonché un nuovo inizio per la saga grazie alla nuova ambientazione e ai personaggi che la popolano, continua a riscuotere consensi dalla stampa specializzata. Al momento su Metacritic il nuovo gioco di Santa Monica Studio e Sony Interactive Entertainment vanta un metascore di ben 95 punti su 100, un punteggio che tra l’altro corrisponde esattamente al voto finale che abbiamo assegnato al gioco nella nostra recensione.

C’è però una considerazione da fare per poter dire che è l’esclusiva PS4 con il metascore più alto di sempre. Guardando la classifica qualcuno potrebbe obiettare che anche The Last of Us ha lo stesso score (95 su 100), ma si tratta comunque di una remastered della versione dedicata a PS3, non un titolo quindi che ha effettivamente fatto il suo debutto su PS4. Sta di fatto che God of War ha letteralmente stregato la stampa, meritandosi tra l’altro anche diversi 10 su 10 anche da testate di rilievo (come ad esempio Eurogamer.it).

In testa alla classifica c’è il buon “vecchio” GTA V, non un’esclusiva PS4 quindi, con il suo granitico 97 su 100, mentre nelle posizioni precedenti troviamo titoli del calibro di Persona 5 (il nostro GOTY 2017), Metal Gear Solid V, Uncharted 4, Bloodborne e altri piccoli capolavori.

Tra pochissimi giorni comunque, il 20 aprile per la precisione, God of War farà il suo debutto sul mercato e finalmente il grande pubblico potrà dire la sua sul nuovo capitolo delle avventure di Kratos. Nel frattempo, se ancora non lo avete fatto, potete gustarvi la nostra video recensione.