Homefront The Revolution SmartWorld (15)

Homefront: The Revolution, arriva l’aggiornamento che stavamo aspettando

Giorgio Palmieri

Alla sua uscita, Homefront: The Revolution non era proprio allo stato dell’arte. Le problematiche tecniche, legate perlopiù ad un frame-rate altamente instabile, decretarono la brutta fine di un progetto travagliato.

Tuttavia, gli sviluppatori, consci di una situazione tutt’altro che rosea, si sono rimboccati le maniche e hanno rilasciato a cadenza regolare un bel po’ di patch risolutive, per recuperare quello che, in fondo, è un gran bel concept, pieno di idee interessanti.

LEGGI ANCHE: Homefront: The Revolution Recensione

L’ultimo aggiornamento è uscito proprio nella giornata di oggi, e va a migliorare sensibilmente l’esperienza di gioco grazie ad un notevole incremento della stabilità e, soprattutto, della fluidità su tutte le piattaforme. Oltre alla valanga di fix, poi, sono state introdotte due nuove missioni per la modalità multiplayer cooperativa.

Insomma, i nostri complimenti vanno a Dambuster Studios, che questa volta sembra aver corretto i problemi principali della sua creatura.