Soldi

I videogiochi? Un business da circa 100 miliardi di dollari (foto)

Giorgio Palmieri Sarà un grande anno per l'industria videoludica secondo la società Newzoo.

Quell’industria nata oltre trent’anni fa, che agli occhi dei meno informati sembrava solo per i più piccini, sta letteralmente conquistando il mondo dell’intrattenimento.

La società di ricerche Newzoo infatti ha rivelato che il mercato globale dei videogiochi raggiungerà un valore di 99,6 miliardi di dollari nel corso del 2016, anno in cui, secondo le analisi, lo smartphone sorpasserà l’universo del gaming PC e console in quanto a guadagni.

LEGGI ANCHE: Ecco i videogiochi più venduti in Italia nel 2015

Il 47% di quei quasi 100 miliardi provengono dall’Asia, e la stessa Newzoo ha dichiarato che la Cina resterà il più grande mercato dei videogiochi nel prossimo futuro, in crescita a 28,9 miliardi entro il 2019.

Le analisi condotte dall’azienda si spostano anche sulla realtà virtuale, una tecnologia emergente che, almeno quest’anno, rimarrà estremamente di nicchia viste le quantità limitate (nonché i costi proibitivi) di prodotti commerciali come Oculus Rift e HTC Vive, ma Newzoo si aspetta buoni risultati anche in tal senso nel tempo, dichiarando che il mercato globale dei videogiochi raggiungerà i 118,6 miliardi di dollari sempre entro il 2019.

Fonte: Venture Beat
  • Martino Fontana

    Best GIF ever!