Nintendo Classic Mini NES

Nintendo Classic Mini NES: tutto quello che dovete sapere

Lorenzo Delli -

Nintendo Classic Mini NES – Nintendo quest’anno vuole letteralmente sbancare. Dopo Pokémon GO e un’incredibile impennata delle azioni, il colosso nipponico svela senza un minimo di preavviso Mini NES, una fantastica riproduzione in miniatura del vecchio Nintendo Entertainment System con uscita HDMI, alimentazione tramite USB e 30 videogiochi integrati tra cui 3 capitoli di Super Mario Bros, 2 di Zelda e tante altre vecchie glorie. A seguire trovate tutto quello che dovete sapere a riguardo raccolto in tante domande che ci avete posto anche voi in queste ultime ore. Buona lettura!

Disponibilità

Nintendo Classic Mini NES è ufficialmente disponibile dall’11 novembre.

Recensione

Ovviamente non potevamo fare a meno di provare questo bellissimo concentrato di retro-gaming. Nella nostra recensione vi spieghiamo come funziona e tutto quello da sapere prima di comprare il vostro mini NES.

Come faccio ad acquistarla?

Nintendo Classic Mini NES è acquistabile da GameStop a 59,99€. Il controller aggiuntivo lo trovate anche su Amazon a 9,99€. Il problema è che al momento la mini console di Nintendo sembra praticamente introvabile. Tenete comunque d’occhio i vari shop online (ePrice compreso).

C’è modo di pagarla meno?

Nintendo Classic Mini NES costa davvero poco, ma sempre grazie a GameStop è possibile pagarla ancora meno, addirittura soli 9,98€. Come? Portando indietro due videogiochi per Wii, Wii U, 3DS, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Ovviamente non tutti i giochi vanno bene, e dovrete verificare direttamente sul sito della catena se i giochi da voi posseduti sono validi per questa promozione.

Nintendo Classic Mini NES GameStop 9 euro

Cosa comprende la confezione di base?

La confezione di vendita di Nintendo Classic Mini NES comprende:

  • 1 x Nintendo Classic Mini NES
  • 1 x Nintendo Classic Mini NES Controller
  • 1 x Cavo USB (solo alimentazione)
  • 1 x Cavo HDMI

Come accennato nel sito ufficiale del prodotto, è necessario un “blocco alimentatore per il cavo USB, non incluso nella confezione“. In sostanza per alimentare il Mini NES sarà sufficiente un comune alimentatore da smartphone. Non è stato ancora reso noto l’amperaggio minimo, ma siamo sicuri che la maggior parte degli alimentatori da smartphone o da tablet saranno più che sufficienti. Non è nota nemmeno la lunghezza del cavo dei controller.

Nintendo Classic Mini NES Controller

E se volessi un controller aggiuntivo?

È già attivo il pre-ordine anche per i controller aggiuntivi, viene a costarvi solo 9,98€: Nintendo Classic Mini NES Controller pre-ordine. È possibile pre-ordinarlo anche su Amazon. Ovviamente la console ha un limite massimo di due controller alla volta.

Altrimenti, se siete particolarmente appassionati delle console di casa Nintendo, sappiate che il nuovo Mini NES è compatibile anche con il Classic Controller e il Classic Controller Pro (quello rappresentato nell’immagine sottostante) realizzati non molto tempo fa da Nintendo per la famiglia di console Wii. Uno dei due controller utilizzati deve però obbligatoriamente essere quello realizzato appositamente per questo nuovo Mini NES.

 

Nintendo Classic Controller Pro

 

Le vecchie cartucce del NES sono compatibili?

Ci dispiace deludervi ma la risposta è no. Non si tratta di una supposizione, la conferma è arrivata dalla stessa Nintendo. Nintendo Classic Mini NES è un dispositivo “stand-alone” realizzato appositamente.

Quali giochi sono pre-installati?

La lista completa dei giochi disponibili è stata subito diramata da Nintendo insieme all’annuncio della mini Console.

  • Balloon Fight
  • Bubble Bobble
  • Castlevania
  • Castlevania II: Simon’s Quest
  • Donkey Kong
  • Donkey Kong Jr.
  • Double Dragon II: The Revenge
  • Dr. Mario
  • Excitebike
  • Final Fantasy
  • Galaga
  • Ghosts’N Goblins
  • Gradius
  • Ice Climber
  • Kid Icarus
  • Kirby’s Adventure
  • Mario Bros.
  • Mega Man 2
  • Metroid
  • Ninja Gaiden
  • Pac-Man
  • Punch-Out!! Featuring Mr. Dream
  • StarTropics
  • Super C
  • Super Mario Bros.
  • Super Mario Bros. 2
  • Super Mario Bros. 3
  • Tecmo Bowl
  • The Legend of Zelda
  • Zelda II: The Adventure of Link

Nintendo Classic Mini NES giochi

E se volessi aggiungere altri giochi?

Vale lo stesso discorso delle cartucce, non si può. Si tratta di una console stand-alone dotata di un hardware limitato e di un software pre-installato comprensivo dei 30 giochi prima elencati. Non sarà quindi possibile collegarla a Internet o a memorie esterne di alcun genere.

Come funzionerà il salvataggio dei progressi dei singoli giochi?

Da quanto riportato da Nintendo, ogni videogioco presente ha multipli punti di sospensione (leggasi checkpoint), e il giocatore potrà proseguire da quelli senza quindi effettuare dei veri e propri salvataggi.

La porta USB a cosa serve?

Unicamente all’alimentazione della console. Come già accennato, sarà impossibile collegare altre periferiche o memorie esterne.

Quali sono le dimensioni e il peso di Nintendo Classic Mini NES?

La domanda è stata posta anche a Nintendo, ma la società al momento ha dichiarato di non voler discutere a riguardo di specifiche tecniche. Vi basti sapere che potrete tenerla sul palmo di una mano, quindi sarà leggerissima e piuttosto compatta. Insomma, un piccolo gioiellino!

Console NES Classic Edition_1

Ma non si potrebbe ottenere lo stesso risultato con un Raspberry Pi?

Sì, tant’è che 2 anni fa traducemmo in italiano una dettagliata guida che sfrutta un Raspberry Pi, una scheda SD, un controller USB e altri strumenti (tra cui ovviamente un PC) per costruirsi la propria console Retro con più o meno la stessa spesa prevista per questo nuovo Mini NES.

Quindi mi volete dire che dopo i giochi remastered ci saranno le console remastered?

A quanto pare sì. Nintendo però, almeno al momento, non ha in programma una riedizione del SNES, ovvero del Super Nintendo Entertainment System. Sospettiamo però che a seconda dei dati di vendita del Mini NES potrebbe eventualmente proporlo in tempi brevi, se non brevissimi.

Nintendo Classic Mini NES – Immagini

Mini NES foto dal vivo e Spot pubblicitario

Nintendo, in occasione del San Diego Comic Con, ha mostrato le prime foto dal vivo di Nintendo Classic Mini NES. C’è anche un primo spot principalmente incentrato sulla selezione di videogiochi pre-installati nella console.

Salvataggi e modalità di visualizzazione

Il direttore del settore comunicazioni di Nintendo Canada ha rivelato degli interessanti dettagli a riguardo delle varie modalità di visualizzazione, che potranno ad esempio simulare il vecchio tubo catodico, e sul sistema di salvataggio nei vari giochi.

  • Ugo

    cioè, hanno vinto.

  • Revelis

    Credo che me lo comprerò e conserverò,non si sa mai. magari quando sarò vecchio potrò venderlo ad un banco dei pegni a las vegas e farci un bel gruzzolo! XD

  • Francesco Balloi

    Basta vederla per quello che è, una collezione di vecchie glorie alla Mario 30th collection (o Kirby) in un’edizione “più deluxe del solito”

  • adriano84

    Tutto quello che volete però un nintendo cinese che legge pure i giochi fisici si è sempre trovato a pochi spicci massimo 15 euro

    • F. B.

      Penso che la prenderò ma come la pstv presa a 39€ e non 89 o 99 appena uscita aspetterò che la butteranno a circa 19 o max 29€ euro sicuro.

  • Travis Rice

    Se non bisogna soffiare nelle cartucce non ha senso

  • Martino Fontana

    GameStop come sempre fa delle fantastiche offerte…

    • F. B.

      Infatti io non ci vado mai passo a fianco ma non ho trovato mai convenienza .

  • Marco Lancia

    Il fatto che ci sia solo double dragon 2 e non il primo e il terzo non mi interessa, poi, castevania 3? Dragon ‘s lair? No sono Soldi buttati

  • Andrea Tozzi

    AVEVATE RAGIONE, un cesso di consolle, mi è toccato venderla immediatamente a 122 euro visto che non la voleva nessuno!