Nintendo raddoppia la produzione di Switch: a quanto pare vende come il pane!

Lorenzo Delli

Solo nella prima settimana Nintendo Switch aveva già venduto 1,5 milioni di esemplari in tutto il mondo, almeno da quanto riportato da SuperData Research. A quanto pare la situazione per Nintendo è ancora più rosea di così.

In realtà, secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, le console vendute ammonterebbero già a quota 2,5 milioni. Nintendo starebbe quindi correndo ai ripari (festeggiando, immaginiamo) duplicando la produzione di Switch. Secondo quanto riportato sempre dalla fonte statunitense, Nintendo vorrebbe portare la produzione a 16 milioni di unità entro la fine dell’anno finanziario, quindi per la fine di marzo.

LEGGI ANCHE: Nintendo Switch: confermata la presenza del SoC NVIDIA Tegra X1 “stock”

Previsioni quindi particolarmente rosee, molto più di Nintendo Wii U che verrà ricordata come una delle console di minor successo del colosso nipponico. Difficilmente comunque avremo accesso a dati ufficiali prima del 27 aprile, data in cui usciranno i report finanziari dell’anno fiscale corrente. Ma considerato quanto sia difficile trovare Switch nei negozi nipponici e l’accoglienza comunque un po’ in tutto il mondo, è facile credere a quanto riportato dal The Wall Street Journal.

Via: The VergeFonte: The Wall Street Journal