No Man's Sky

No Man’s Sky non richiederà PlayStation Plus per l’accesso al multiplayer

Lorenzo Delli -

Come un fulmine a ciel sereno arriva una notizia riguardante No Man’s Sky, la cui uscita è oramai davvero imminente. Per accedere alle funzionalità multiplayer del titolo, non sarà obbligatorio avere una sottoscrizione attiva a PlayStation Plus, il servizio di Sony che ogni mese offre giochi gratuiti, sconti e appunto l’accesso alle modalità multigiocatore dei vari titoli dedicati alla console.

Sony e Hello Games considerano No Man’s Sky alla stregua di un gioco single-player: l’incredibile vastità dell’universo impedirebbe, almeno secondo gli sviluppatori, ai vari giocatori di incontrarsi, rendendo quindi di fatto l’esperienza multiplayer irrisoria rispetto alle meccaniche di gioco proposte.

LEGGI ANCHE: No Man’s Sky – Video sul Commercio

La connettività servirà principalmente per l’Atlas, il database universale dove i giocatori depositeranno le loro scoperte in cambio di crediti, materiale da costruzione e progetti. Nell’attesa dell’arrivo di No Man’s Sky in Europa, previsto per il 10 agosto, potete dare un’occhiata al nostro speciale.

Da non perdere

Via: PolygonFonte: Game Informer