9.0

Avete Nintendo Switch? Allora correte ad acquistare Mario Kart 8 Deluxe (recensione)

Lorenzo Delli -

Recensione Mario Kart 8 Deluxe – Mario Kart 8 è senza dubbio uno dei titoli più apprezzati della line-up di Nintendo Wii U. Per gli appassionati della serie si trattava di un titolo quasi impeccabile, estremamente ricco di contenuti e, perché no, anche appagante da un punto di vista grafico. Difficile quindi replicare un simile successo, ed è forse per questo che Nintendo ha optato per la realizzazione di una versione migliorata ed estesa dello stesso per la sua nuova console ibrida, Nintendo Switch.

Cosa c’è di meglio se non concentrare tutto il meglio di Mario Kart 8 in una minuscola cartuccia da utilizzare anche in mobilità? La risposta è niente. Se avete Nintendo Switch, Mario Kart 8 Deluxe è un acquisto praticamente obbligato. E non solo perché si tratta di uno dei pochi titoli tripla A attualmente disponibili per la console, ma anche perché si tratta di un ottimo passatempo da giocare in solitaria o da condividere anche in mobilità con chiunque. Sì perché alla fine Mario Kart è un gioco che potremmo tranquillamente definire “difficile“, ma ci vuole poco per farselo piacere, anche grazie ad un paio di espedienti inseriti in questa versione. Scopriamo quindi come se la cava questa nuova versione di Mario Kart 8 e quali sono le novità aggiunte dal team di sviluppo!

Editore Nintendo
Sviluppatore Nintendo EPD
Piattaforme Nintendo Switch
Genere Corse/Party Game
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multi giocatore (locale/online)

Video Recensione Mario Kart 8 Deluxe

I concetti espressi nei seguenti paragrafi sono riassunti nella nostra video recensione, realizzata con spezzoni di gameplay registrati con Elgato HD60 S durante le nostre sessioni di gioco.

Bob-omba libera tutti!

La dodicesima incarnazione di Mario Kart porta con sé non solo un gran numero di novità, ma anche una selezione dei migliori circuiti visti finora sulle varie piattaforme Nintendo, compresi Super Nintendo, Game Cube, Game Boy Advance, Nintendo 64 e altre. Avrete a disposizione sin dal principio ben 48 circuiti e 42 personaggi (tra cui 5 inediti:(Tartosso, Bowser Jr., Re Boo, Ragazzo Inkling e Ragazza Inkling), ma i numeri non finiscono certo qui. Per ogni personaggio è possibile scegliere tra una selezione di kart e moto caratterizzati da 5 statistiche variabili. Per ogni veicolo dovrete poi scegliere la tipologia di ruote e quello che potremmo definire come strumento di volo. Sì perché da Mario Kart 8 il gioco eredita le nuove piste che vantano sezioni in verticale o comunque rampe in grado di far spiccare il volo ai veicoli. Ma questo è solo l’inizio.

Avete a disposizione quattro modalità di gioco: Gran Premio, ovvero una sfida su quattro circuiti secondo regole stabilite inizialmente con cinque diverse classi di difficoltà; Prove a tempo, per stabilire il record in solitaria sui 48 circuiti; Corsa sfida, adatta a competizioni contro gli amici su circuiti scelti manualmente; e dulcis in fundo la rinnovata Modalità Battaglia. Non mancano poi le Sfide Online, regionali o globali, che possono essere affrontate a fianco di un amico. Il bello è che i server di Nintendo, almeno al momento, reggono benissimo il carico di lavoro. È abbastanza inutile soffermarsi sulle qualità di Mario Kart 8, vediamo subito quali sono le novità introdotte in questa versione che dovrebbero spingervi all’acquisto.

LEGGI ANCHE: Migliori Giochi Nintendo Switch

Concentriamoci quindi sull’appena citata Modalità Battaglia. Oltre alla classica Battaglia palloncini, Nintendo ha inserito quattro modalità extra tutte piuttosto divertenti. C’è ad esempio Guardie e Ladri, che suddivide i partecipanti in due gruppi, uno che deve fuggire, l’altro che deve acciuffarli utilizzando power-up e la temibile pianta carnivora. O ancora Bob-omba a tappeto, che utilizza come unica arma per far scoppiare i palloncini le celebri bob-ombe. Otto in tutto i circuiti disponibili nella Modalità Battaglia, che vanno a sommarsi a quelli delle modalità più classiche. Ma non finisce qui.

Sono stati introdotti due nuovi power-up, Re Boo che vi permette di diventare invisibili e la Piuma che vi permette di saltare ostacoli o avversari, e soprattutto gli oggetti doppi, che vi permettono di accumulare appunto due oggetti da utilizzare con strategia. Per quanto riguarda la difficoltà è stata aggiunta anche la modalità 200cc, che vi permette di accumulare nuovi trofei spingendo i veicoli a velocità massime, e come se non bastasse è stato aggiunto l’Ultra Mini Turbo di 3° livello. Se non sapete di cosa stiamo parlando, l’Ultra Mini Turbo è attivabile in fase di derapata: più a lungo dura la derapata, più durerà il turbo bonus che attiverete quando lascerete il pulsante per derapare.

Mario Kart 8 Deluxe inoltre comprende tutti i contenuti rilasciati nei DLC dedicati al suo predecessore: alcuni andranno sbloccati giocando ed accumulando monete. Avrete un bel da fare per sbloccare 23 kart aggiuntivi (compreso il nuovo ed inedito Koopa Clown), 17 motociclette, 21 tipologie di ruote e 14 alianti. Insomma, il Deluxe che compare nel titolo del gioco non è stato messo a caso.

60 fps: Nintendo Switch Master Race!

Un cenno è d’obbligo anche al comparto tecnico di Mario Kart 8 Deluxe. Questa versione dedicata a Switch raggiunge finalmente i 60 fps stabili, una vera gioia per gli occhi. I 60 fps rimangono stabili anche in caso di partite in due sfruttando unicamente il display da 6,2″ di Switch. Passando invece a quattro giocatori gli fps calano a 30, ma il tempo che di solito dedicate ad ammirare il panorama lo utilizzerete per odiare i vostri amici.

Il comparto grafico è incredibile. È ovvio che si tratti di un gioco caratterizzato da un look cartoonesco, ma l’engine proprietario utilizzato in certe occasioni fa davvero faville. Nella modalità rallenty, quella che abbiamo utilizzato per scattare gli screenshot che trovate in galleria, potete notare dei dettagli davvero incredibili. Giochi di luce e di ombre, paesaggi che persino in lontananza sono carichi di dettagli e i modelli poligonali di personaggi e veicoli sono davvero una gioia per gli occhi (così come i 60 fps).

Un altro paio di note relative al comparto tecnico. Nintendo ha introdotto la così detta Modalità Assistita, un’altra delle novità della versione Deluxe. Con la modalità assistita è praticamente impossibile uscire di pista. Ovviamente per le competizioni più serie è bene disattivarla immediatamente, perché toglie parte del divertimento. Ma si tratta comunque di un ottimo strumento per intrattenere ad esempio i più piccoli o per chi ha poca esperienza con il gioco. Un po’ come le rotelle per le biciclette! Prima di giungere a conclusione, segnaliamo che è anche possibile utilizzare gli accelerometri nascosti dentro i Joy-Con per pilotare i veicoli. Attenzione a disattivare questa funzione durante la scelta del kart: anche se utilizzate i controlli fisici, il veicolo sterzerà ugualmente se inclinate il controller.

Battaglie a 4 giocatori

Se ci seguite quotidianamente sulle pagine di SmartWorld potreste aver visto la puntata di Casa SmartWorld dedicata proprio a Mario Kart 8 Deluxe. Vi riproponiamo qui di seguito il filmato a 360° della nostra sessione di gioco.

9.0

Giudizio Finale

Recensione Mario Kart 8 Deluxe  Giudizio Finale – Mario Kart 8 Deluxe è il perfetto compagno di giochi da abbinare alla vostra Switch. Ci siamo divertiti tantissimo anche in modalità tablet, con un Joy-Con a testa, o in modalità TV, sfidandoci in corse casuali o nelle nuove Modalità Battaglia. Come già detto, questa versione Deluxe prende il meglio di Mario Kart 8 e lo amplia con tanti nuovi contenuti di gioco, migliorando un gioco già praticamente perfetto. Su Amazon si trova a 49,99€. A questo punto Nintendo dovrebbe davvero dedicare un bundle all’accoppiata Switch + Mario Kart 8 Deluxe!

PRO CONTRO
  • È Mario Kart, all’ennesima potenza
  • Tante modalità, tanti circuiti, tanti personaggi
  • Comparto grafico estremamente curato
  • Il perfetto passatempo da portarsi in giro
  • La crudeltà (e la fortuna sfacciata) della IA
  • Alcuni minuscoli difetti grafici
  • Abbiamo già detto che la IA è crudele?
  • La IA è veramente crud… ok avete capito

Recensione Mario Kart 8 Deluxe – Screenshot

Recensione Mario Kart 8 Deluxe – Trailer

  • Pakisan

    Da sempre MK8 nelle classi 150cc (e ora anche 200cc) è spietata. Mai dire di aver vinto fin quando non si supera la bandiera a scacchi, un guscio azzurro è sempre pronto in agguato. Appena cala.di prezzo, via di accoppiata Zelda/MK8.

    • Jil.10

      Calo di prezzo e giochi Nintendo non possono stare nella stessa frase.

      • Pakisan

        SI vero anche questo. Prima o poi beccherò un’offerta almeno sulla console.

  • Taz

    Semplicemente un capolavoro ( nel suo genere) ore di divertimento e ora anche in portabilità ….
    Da quando è entrato in casa appena il tempo lo permette … io e i miei figli ci divertiamo come matti ..
    Soldi spesi benissimo