Anche i giochi della prima Xbox rientreranno nel programma di retro-compatibilità di Microsoft

Leonardo Banchi -

Non è stata soltanto la nuova Xbox One X, annunciata durante la presentazione Microsoft di ieri, a rendere entusiasti i fan del mondo Xbox: un’altra notizia che ha colto l’attenzione dei giocatori più appassionati è stata quella del programma di retro-compatibilità di Microsoft, che non ha intenzione di lasciare le nuove consolle prive dei titoli più “storici”.

Il responsabile del programma Xbox Phil Spencer ha però adesso precisato che anche i giochi della prima Xbox diverranno compatibili con Xbox One, Xbox One S e Xbox One X.

LEGGI ANCHE: E3 2017: Ecco una raccolta di alcune nuove esclusive Xbox

Non si tratta inoltre di una “semplice” retro-compatibilità: secondo le parole di Spencer, i giochi potranno beneficiare sulle nuove consolle anche di miglioramenti alla resa grafica, anche se non si sa ancora in quale modo ciò sarà realizzato e quanto effettivamente saranno sensibili le migliorie.

La retro-compatibilità dei giochi della vecchia Xbox sarà realizzata nel corso del 2017.

Fonte: Eurogamer.it