Rocket League

Rocket League sarà il primo titolo a sfruttare il cross-network… tra PS4 e XONE?

Giorgio Palmieri Stesso gioco, console diverse: il cross-network play potrebbe risolvere questo problema, e Rocket League sarà il primo a sfruttarlo.

La battaglia tra PlayStation 4 e Xbox One potrebbe forse evolversi in qualcosa di più di una semplice e accesa discussione da bar.

Psyonix, il team sviluppatore di Rocket League, ha infatti annunciato il cross-network play sul proprio titolo, al momento solo per i giocatori PC e Xbox One, che arriverà durante il corso della primavera. Ciò significa che i console gamer potranno giocare insieme ai possessori di PC Windows 10.

LEGGI ANCHE: Chi interpreterà Han Solo nel nuovo spin-off di Star Wars?

Microsoft, tuttavia, ha dichiarato che l’invito all’utilizzo di questa nuova feature è rivolto a tutte le piattaforme, console incluse. L’unificazione dei vari network di gioco sarebbe una piccola rivoluzione per il gaming, e l’inizio di una vera e propria guerra civile videoludica, appena in tempo per il nuovo film dei superoi Marvel.

  • lordronk

    Speriamo che mantengano la promessa di pubblicarlo anche per SteamOS