Sea of Thieves

Sea of Thieves sembra il videogioco piratesco più ambizioso di sempre (video)

Giorgio Palmieri Quindici uomini sulla cassa del morto.

Sea of Thieves, il nuovo gioco della famosa Rare, la casa di sviluppo che ha dato alla luce a capolavori del calibro di Banjo & KazooiePerfect Dark, è finalmente stato svelato. Proprio come ReCore, fu annunciato durante lo scorso E3 di Microsoft, ma lo studio non mostrò nulla di davvero concreto.

Discorso diverso invece per l’E3 2016, dove Rare ha infatti presentato un filmato di gameplay in cui è possibile analizzare l’ambizioso gameplay che, a quanto pare, consentirà ai giocatori di simulare la vita di un pirata nelle più piccole sfaccettature in un mondo online in continua evoluzione.

LEGGI ANCHE: ReCore è uno dei titoli più interessanti di quest’anno: diamogli un’occhiata!

Iniziate a radunare la vostra ciurma, perché potrete salpare con i vostri amici per combattere contro altri giocatori, recuperare tesori sperduti, ubriacarvi nelle taverne di ogni città e molto, moltissimo altro ancora. La data di rilascio non è ancora nota, ma Sea of Thieves uscirà sia su Xbox One che su PC Windows 10: avevate forse qualche dubbio?