Sega Saturn

Signore e signori, Sega Saturn è stato finalmente craccato (video)

Giorgio Palmieri È stata dura, ma ne è valsa la pena.

Il NES risorge in una versione mini, Sega Mega Drive fa più o meno la stessa cosa, Pokémon torna alla ribalta con la forza di un fenomeno paragonabile alla rivoluzione industriale: sì, forse siamo tornati indietro di parecchi anni e non ce ne siamo accorti.

In ogni caso, sta per aggiungersi alla copiosa lista di sentimenti nostalgici anche una notizia riguardo all’intramontabile Sega Saturn, la console a 32 bit che ha ospitato capolavori del calibro di Virtua Cop, Virtua Fighter 2, NIGHTS Into the DreamSega Rally Championship. Chi ha avuto la fortuna di provarli in prima persona ai tempi sa di cosa stiamo parlando.

LEGGI ANCHE: Aspettate il mini NES? Ingannate l’attesa con il mini Sega Mega Drive originale!

Sarete felici di sapere, più per curiosità che per altro, che la console in questione è stata craccata dopo ben ventun’anni dalla pubblicazione europea.

Il traguardo onorevole è stato raggiunto dall’utente Dr Abrasive, che ha confezionato, insieme al canale Youtube debuglive, un video davvero ben fatto, di circa trenta minuti, che riassume un po’ tutte le difficoltà che l’ingegnere ha dovuto attraversare per abilitare il caricamento dei giochi tramite periferica USB. Bando alle ciance, vi lasciamo in compagna del suddetto filmato: buona visione.

Fonte: Engadget
  • undertherain

    Sempreverde.

  • Alexander DeLarge

    Mi chiedo se i 21 siano passati perchè è stato oggettivamente difficile crackarlo, o perchè nessuno se ne sia interessato prima…

    • Mario Barra

      credo sia una combinazione tra le due cose… alla fine e stato rilasciato negli anni d’oro delle play1 =)