5 cose da provare in Street Fighter V: Arcade Edition

Giorgio Palmieri

Sono trascorsi quasi due anni dall’uscita di Street Fighter V su PS4 e PC, e, da quel giorno, ne è passata di acqua sotto i ponti: Capcom ha cercato di raccogliere tutti i feedback dei giocatori e li ha condensati in una nuova edizione speciale, che andrà a rimpolpare l’offerta contenutistica, specie per quanto riguarda l’angolo dedicato al singolo giocatore.

Stiamo parlando di Street Fighter V: Arcade Edition, la quale esordirà il prossimo 19 gennaio, sia in edizione fisica che digitale. La confezione conterrà il gioco e tutti i personaggi delle prime due stagioni, insieme all’ultimo aggiornamento, che arriverà gratuitamente il 16 gennaio anche per i possessori di una copia base di Street Fighter V. Scopriamo le novità, che Capcom stessa consiglia di provare immediatamente, non appena saranno disponibili.

LEGGI ANCHE: Recensione Marvel vs. Capcom: Infinite

Sakura

Sakura è il primo personaggio della terza stagione di SFV e sarà gratuita dal 16 al 23 gennaio, periodo dopo il quale diverrà a pagamento. Vestendo i suoi panni, l’esperienza e i Fight Money guadagnati durante questa prova spariranno una volta che sarà finita. Tuttavia, se si sceglie di acquistarla, individualmente o come parte del Season Pass 3, i rispettivi Fight Money e i punti esperienza saranno automaticamente inseriti nel proprio account.

L’affascinante eroina, poi, sarà affiancata da Blanka, Falke, Cody, G e Sagat, i quali saranno rilasciati a scaglioni durante il 2018. L’acquisto del ​​Season Pass 3, disponibile per 29,99€, vi farà ottenere l’accesso a tutti e sei i personaggi non appena diventeranno disponibili, insieme ai loro costumi di battaglia con i colori 3-10, e i colori costume predefiniti 3-10 già sbloccati.

Arcade

Meglio tardi che mai: l’Arcade Edition introduce finalmente una modalità Arcade, e sarà la più completa di sempre. Capcom si è impegnata nel creare un’esperienza che invita i giocatori a rivivere tutti i 30 anni di storia di Street Fighter, dove i giocatori dovranno scegliere tra sei diversi percorsi che rappresentano ciascuno un titolo principale della saga.

I vari tragitti rimarranno fedeli al passato, visto che vanteranno i personaggi, i costumi e la musica pertinenti al capitolo scelto, al fine di celebrare ulteriormente il 30° anniversario di Street Fighter. Il punteggio Arcade verrà poi caricato nelle classifiche mensili, in cui il miglior giocatore riceverà un titolo unico. E non è finita qui: spiccano oltre 200 illustrazioni, disegnate da vari artisti, che potranno essere sbloccate come “finali” di ogni personaggio.

Extra Battle

L’Extra Battle è una nuova modalità che consente di ottenere costumi inediti, titoli, Fight Money e punti esperienza. Si tratta di una serie di sfide, disponibili per un tempo limitato, in cui bisognerà rispettare certe condizioni particolari per portarsi a casa la vittoria.

Team Battle

La modalità Team Battle sarà quella perfetta per scatenare una competizione amichevole, tant’è che Capcom la consiglia per i party tra amici. Si potrà impostare il numero di personaggi per squadra (fino a 5), ​​quanta vita viene recuperata tra un combattimento e l’altro, e non solo. Inoltre, sarà possibile giocare anche contro la CPU.

V-Trigger II

L’uscita dell’Arcade Edition sancisce l’arrivo delle V-Trigger II. Infatti, da ora in poi, si potrà scegliere tra due V-Trigger, cosa che cambierà in parte lo stile di gioco di ciascun personaggio. Lanciatevi nella modalità Allenamento per provare con calma queste novità!

Via: PlayStation Blog
  • INFINITE

    hadoken (sono pronto !)