Amate l’approccio furtivo? Tenete d’occhio Styx: Shards of Darkness! (foto e video)

Giorgio Palmieri Sarò piccolo, ma ho un pugnale favoloso.

Non sarà famoso quanto prodotti del calibro di Watch Dogs 2, ma i fan più sfegatati del genere stealth conosceranno sicuramente Styx: Master of Shadows, titolo sviluppato da Cyanide Studios che riceverà un seguito il prossimo anno.

In questa nuova avventura, intitolata Shards of Darkness, il goblin Styx potrà contare su un arsenale di oggetti e di abilità molto superiore a quello offerto nel primo episodio, fattore che garantirà un vasto spettro di opzioni di gioco.

LEGGI ANCHE: Recensione Watch Dogs 2

Verrà inoltre implementato un nuovo sistema di crafting capace di adattarsi ai progressi del personaggio, il quale permetterà ai giocatori di costruire trappole letali e altri dispositivi con gli oggetti raccolti nel corso dell’avventura. Ecco alcuni dettagli sulla storia:

Dopo essersi occupato di un affare nella Città dei Ladri Thoben, Styx accetta di rubare su commissione lo scettro dell’ambasciatore, in cambio di un grande quantitativo di Ambra Magica. Non ci vorrà molto prima che questa missione si trasformi in qualcosa di molto più complesso e che coinvolgerà poteri oscuri e magia.

Styx: Shards of Darkness uscirà nel primo trimestre del 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Prenotatelo ora per ottenere il DLC Akenash set che include l’iconico costume e il pugnale del primo episodio della saga.

Styx: Shards of Darkness – Trailer

Styx: Shards of Darkness – Screenshot