Svelato Need For Speed Payback: praticamente è Fast and Furious! (foto e video)

Giorgio Palmieri

Si intitola Need for Speed Payback il nuovo capitolo della nota serie corsistica di EA, un’avventura esplosiva che lancerà i giocatori in un ampio mondo esplorabile a proprio piacimento, tra missioni, sfide tra auto e inseguimenti con la polizia, in un gameplay a dir poco spettacolare.

È ancora una volta Ghost Games ad occuparsi dello sviluppo, la stessa software house che ha realizzato il precedente episodio, uscito nel 2015. A differenza di quest’ultimo, però, Need for Speed Payback vanterà una storia molto più profonda, fatta di tradimento e vendetta, in pieno stile Fast and Furious per intenderci, farcita da una completa personalizzazione dell’auto.

LEGGI ANCHE: Disponibile Xbox Game Pass, la piattaforma videoludica on demand di Microsoft

Il produttore esecutivo di EA Marcus Nilsson ha dichiarato quanto segue:

Need for Speed ritorna per sfidare le aspettative che hanno i giocatori riguardo ad un gioco di corse. Saranno presenti tutte le cose che i fan del nostro franchise amano – personalizzazione profonda, una lista auto impressionante, gare intense e inseguimenti in un open world – ma con Need for Speed Payback, uniremo tutti questi elementi in una nuova esperienza di guida. A partire dalla storia, dai diversi personaggi con cui potrai guidare, alla varietà delle missioni, ai momenti adrenalinici, questa è la nostra visione su quello che significa intrattenimento di guida action.

Il gioco debutterà su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 10 novembre.