Tencent Clash of Clans

Supercell, la software house di Clash of Clans, è stata acquistata da Tencent per 9 miliardi

Lorenzo Delli

Secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, Tencent, una holding company cinese che potreste già aver sentito nominare, ha concluso un accordo con l’azienda giapponese SoftBank per l’acquisto del 73% delle quote azionarie di Supercell, la software house finlandese che conoscerete quasi sicuramente per Clash of Clans o per Clash Royale, con un investimento pari a 9 miliardi di dollari.

Tencent è conosciuta, tra le altre cose, per essere la società proprietaria di Riot Games e quindi di League of Legends, uno dei giochi online (genere MOBA) tra i più giocati ed apprezzati in rete. Tra le altre cose Tencent possiede una quota azionaria di Activision Blizzard e di Epic Games.

Supercell, solo nel 2015, è riuscita a fatturare qualcosa come 1,35 miliardi di dollari. L’annuncio non è ancora stato ufficializzato, ma secondo The Wall Street Journal dovrebbe arrivare a breve il comunicato ufficiale dalle due società.

 

Via: EngadgetFonte: The Wall Street Journal