The Evil Within 2: da ottobre si torna nell’incubo dello STEM (aggiornato)

Lorenzo Delli -

Dal prossimo ottobre potremo calarci nuovamente nei panni del detective Sebastian Castellanos. Come anticipato da alcuni leak di ieri infatti, Bethesda durante la conferenza all’E3 2017 ha svelato The Evil Within 2, l’ultima evoluzione del genere survival horror dal genio creativo di Shinji Mikami.

Il detective Sebastian Castellanos ha perso tutto, ma ha un’altra occasione per salvare sua figlia, e per farlo dovrà ovviamente rientrare nell’incubo dello STEM. Ci aspetteranno nuove minacce e un delirio ancora più coinvolgente e terrorizzante. Potremo scegliere un approccio stealth o affrontare i pericoli a testa bassa. Ecco un elenco delle caratteristiche salienti:

  • Una storia di redenzione – Torna nell’incubo per salvare la tua vita e quella delle persone che ami.
  • Scopri luoghi terrificanti – Esplora liberamente, ma tieni gli occhi aperti.
  • Affronta nemici inquietanti – Sopravvivi a mostruose creature decise a farti a pezzi.
  • Scegli come sopravvivere – Crea trappole, muoviti silenziosamente, corri e nasconditi, oppure affronta l’orrore con munizioni limitate.
  • Horror viscerale e suspense – Entra in un mondo spaventoso, pieno di momenti disturbanti.

L’attesa per The Evil Within 2 è più corta del previsto: arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows a partire dal 13 ottobre 2017. Non ci rimane che lasciarvi con il trailer di lancio e con alcuni screenshot. Qui invece trovate il sito ufficiale.

The Evil Within 2 – Trailer

The Evil Within 2 – Screenshot

Aggiornamento13/06/2017 ore 15:10

È disponibile anche un interessantissimo video gameplay che ci mostra, tra le altre cose, alcuni degli orrori che ci troveremo ad affrontare all’interno dello STEM.

Ambientato a Union, città in rovina che sfrutta la mente di Lily come Nucleo, The Evil Within 2 offre una serie di ambienti chiusi e claustrofobici, tipici del primo gioco, e nuove zone meno lineari da esplorare a piacimento. Potrete vagare liberamente e curiosare negli angoli più bui secondo necessità, ma il titolo è comunque un survival horror, e munizioni e risorse saranno molto scarse. Dovrete organizzarvi e spostarvi cautamente per svelare i segreti di Union e portare alla luce i progetti della Mobius all’interno dello STEM.