Xbox One si affaccia nella realtà virtuale con lo streaming ad Oculus Rift

Cosimo Alfredo Pina

Riprendendo l’annuncio dello scorso giugno arriva adesso una data per lo streaming da Xbox One ad Oculus Rift. Siamo ancora lontani da “Xbox VR”, ma chi ha un PC capace di supportare il visore Rift e anche un Xbox One connessi alla stessa rete (dovete essere proprio degli appassionati) potrà far interagire i due sistemi.

Tramite l’app dal nome decisamente poco fantasioso Xbox One Streaming to Oculus Rift il feed video della console potrà essere trasmesso in uno dei tre ambienti virtuali: Citadel, Retreat o Dome. Potrete quindi giocare su un grande schermo virtuale, indossando il vostro Rift.

LEGGI ANCHE: Oculus Rift è finalmente supportato anche da PC più economici

In attesa di Project Scorpio e della console VR-Ready di Microsoft si tratta del miglior compromesso per giocare ad Xbox in realtà virtuale. Però ci sarà da aspettare ancora un altro po’, visto che il rilascio dell’app è stato fissato per il prossimo 12 dicembre.

Fonte: Microsoft