Anche Microsoft ha il suo Cardboard, si chiama VR Kit!

Cosimo Alfredo Pina

Mentre il futuro della realtà virtuale, neanche troppo lontano, sembra passare da visori basati su tecnologie relativamente avanzate, al momento il modo più semplice ed accessibile di provare questa esperienza e quella di ricorre a sistemi “fai da te” come il Google Cardboard.

Forse è proprio per il successo che il visore di cartone di Google ha avuto che Microsoft è pronta con la sua alternativa: Microsoft VR Kit. Anche questo si appoggia ad uno smartphone, in questo caso un Lumia, che si trasforma in un rudimentale ma efficace visore per la realtà virtuale grazie ad una struttura in cartone e apposite lenti.

I dettagli sul Microsoft VR Kit sono ancora pochi; sarebbe infatti apparso su una pagina dedicata ad un hackaton organizzato dall’azienda di Redmond per il prossimo 17 ottobre. L’evento sarà dedicato appunto allo sviluppo di app per la realtà virtuale e i team che realizzeranno idee di “successo” riceveranno un VR Kit in omaggio.

Non è chiaro se questo visore “ispirato” al Google Carboard sarà mai disponibile per tutti, ma non è da escludere che anche i partecipanti dell’evento del 6 ottobre potranno provare con mano il Microsoft VR Kit.

Via: Windows Central