concorso microsoft hololens

Come Microsoft HoloLens vi aiuterà ad arredare casa

Cosimo Alfredo Pina

L’americana Lowe’s ha costruito un impero su negozi dedicati alla ristrutturazione e l’arredamento di casa. Nonostante un ambito così tradizionale la catena non rinuncia all’innovazione come dimostra la recente collaborazione con Microsoft, incentrata su HoloLens.

La catena per il fai-da-te e l’arredamento porterà così in alcuni dei suoi negozi fisici degli HoloLens con cui i clienti potranno dare un’occhiata in realtà aumentata a quella che sarà la loro prossima cucina. Pensili, piani di cottura, piastrelle e lavelli; il cliente potrà scegliere quello che più gli aggrada per poi eventualmente condividere il risultato online.

LEGGI ANCHE: Microsoft vi fa vedere come usare HoloLens per raccontare “storie olografiche”

Si tratta di una dimostrazione iniziale, limitata in alcune zone degli Stati Unit. Ma Microsoft spiega che questo esercizio tecnico non è solo un modo per attirare nuova clientela nei punti di vendita Lowe’s. Secondo il colosso di Redmond utilizzare HoloLens per pianificare l’arredamento di casa diventerà una cosa “normale quanto stendere strisce di scotch carta in terra”.

microsoft hololens lowe's arredamento

Insomma il futuro dell’arredamento e del design degli interni potrebbe essere in realtà aumentata e non è da escludere che a scegliere i mobili della vostra prossima casa sarà proprio un visore di Microsoft.

Fonte: Microsoft