ASUS logo final

ASUS non sarebbe l’unica taiwanese al lavoro su un visore per realtà virtuale

Cosimo Alfredo Pina

Non è la prima volta che il nome di ASUS viene abbinato al mondo della realtà virtuale e di quella aumentata. Già durante il mese scorso il CEO Jerry Shen spiegava l’importanza di questa tecnologia a cui ASUS starebbe lavorando per presentare un dispositivo già durante il 2016.

A nuova conferma arrivano una fuga di notizie che indicherebbe come ASUS sarebbe al lavoro per un visore di realtà virtuale integrato con i suoi PC Windows da gaming, presumibilmente della linea ROG.

Il tutto dovrebbe sfruttare a pieno l’hardware delle GPU NVIDIA ed AMD. Sempre dalla stessa fonte, DigiTimes Taiwan, arrivano indicazioni che ASUS non sarebbe l’unica azienda orientale interessata a questo mondo.

LEGGI ANCHE: Il visore di realtà aumentata di Asus sarà un HoloLens economico?

Anche Gigabyte, altro importante produttore nel campo hardware, starebbe lavorando alla sua soluzione, con l’obiettivo di lanciarla durante il 2016. Ormai il nuovo anno è alle porte e siamo certi che i prossimi mesi saranno davvero interessanti sul fronte della realtà virtuale; se siete appassionati di questa tecnologia non vi resta che rimanere in (breve) attesa.

Via: Android headlines