asus vivowatch

ASUS VivoWatch: lo smartwatch per il fitness arriva in Italia

Cosimo Alfredo Pina -

Apparso per la prima volta durante Milano Design Week, adesso ASUS VivoWatch è disponibile anche in Italia. Lo smartwatch si propone come un’alternativa incentrata al monitoraggio continuo del benessere di chi lo indossa, compatibile con Android, iOS e (parzialmente) con Windows e Mac.

Il design del VivoWatch ricorda molto quello ZenWatch con cassa in acciaio inossidabile, resistente agli spruzzi d’acqua e fino a 1 metro di profondità per 30 minuti (IP67). Sul retro si trova il sensore di battito cardiaco, capace di monitorare la frequenza cardiaca in maniera costante.

Sul lato anteriore si trova invece il display touch con cui navigare sul sistema proprietario e un LED che indica il livello di sforzo durante l’attività sportiva, diventando rosso quando si stia spingendo un po’ troppo.

Oltre alle funzioni un po’ più classiche come la raccolta di dati sull’attività e le calorie bruciate, troviamo anche un sensore di luce UV che notificherà in caso sia necessario applicare la protezione.

LEGGI ANCHE: Nel 2015 verranno spediti quasi il triplo degli wearable dello scorso anno

Tutti i dati raccolti possono essere sincronizzati sulla relativa app HiVivo (disponibile anche per PC e Mac), oppure consultati dal polso con l’indice HI che con un semplice punteggio riassume la qualità della vita, in termini di attività fisica e qualità del sonno.

La batteria di ASUS VivoWatch promette fino a 10 giorni di autonomia per un utilizzo normale, che però scende a 24 ore in modalità fitness, con il cardiofrequenzimetro attivo; se usato con uno smartphone notificherà anche le chiamate in entrata con delle vibrazioni.

ASUS VivoWatch è già disponibile presto i rivenditori ufficiali e sullo store di ASUS, ad un prezzo di listino di 149€ che lo mettono in piena concorrenza con altre soluzioni basate su sistema operativo proprietario, come Pebble Time o l’Alcatel OneTouch da cui cerca di differenziarsi anche con la forte attenzione all’aspetto fitness.

ASUS VivoWatch, lo sportwatch per chi ama l’attività fisica!
Disponibile l’innovativo wearable firmato ASUS con straordinaria autonomia, indicatore di frequenza cardiaca ed analisi della qualità del sonno;
un indicatore di felicità fornisce una valutazione complessiva del benessere dell’utente.
Cernusco sul Naviglio, 25 giugno 2015 – Dopo il debutto in anteprima durante la Milano Design Week, ASUS annuncia la disponibilità sul mercato italiano del VivoWatch, il nuovo wearable specificamente pensato per gli amanti dello sport e del benessere personale che si sincronizza facilmente con lo smartphone (a partire da Android 4.3) o il PC e Mac (Apple iOS 8.1 e versioni successive), oltre a segnalare con delle discrete vibrazioni le chiamate telefoniche in arrivo.
Caratterizzato da un design elegante con cassa in acciaio inossidabile e uno chassis con certificazione IP67 che consente di indossarlo anche sotto la doccia (può essere immerso fino a 1 metro di acqua per un massimo di 30 minuti), ASUS VivoWatch è un accessorio da cui non separarsi mai e che aiuta a mantenere uno stile di vita più sano.
VivoWatch permette di visualizzare lo storico completo degli esercizi e il dettaglio degli obiettivi grazie all’esclusiva applicazione HiVivo, che utilizza un sensore ottico integrato ed è in grado di monitorare costantemente e con precisione la frequenza cardiaca senza bisogno di indossare uno scomodo sensore pettorale. ASUS VivoWatch utilizza questa precisa misurazione della frequenza cardiaca in tempo reale per garantire una sessione di allenamento più controllata e mostra il numero di calorie bruciate ogni giorno permettendo di impostare un obiettivo quotidiano. Inoltre, ASUS VivoWatch integra anche una funziona sveglia con vibrazione.
L’esercizio aerobico regolare fornisce numerosi benefici per la salute: per controllare che l’attività sia svolta in modo corretto, ASUS VivoWatch è provvisto di un comodo indicatore LED che diventa verde quando si sta facendo esercizio aerobico e bruciando calorie; se invece ci si sta spingendo al limite, l’indicatore lo segnala diventando rosso. Gli indicatori di attività aerobica e sforzo eccessivo sono basati su gamme di frequenza cardiaca, sesso ed età image005.jpgapprossimativa.
Le principali funzionalità di esercizio prevendono: Passi, per un conteggio dei passi eseguiti durante il giorno; Calorie, per calcolare quante calorie vengono bruciate ogni giorno; Frequenza cardiaca, identificata in base al livello di attività, al sesso, all’età ed al peso dell’utente fornisce un calcolo preciso; Indice UV, un sensore UV integrato consente di controllare il livello di esposizione ai raggi UV; Promemoria attività, fornisce un incoraggiamento ad alzarsi e muoversi a intervalli regolari.
ASUS VivoWatch è dotato anche di un indice della felicità (HI): un semplice punteggio numerico basato sui dati relativi al sonno e all’esercizio fisico fornisce un breve riassunto della salute complessiva e dello stile di vita dell’utente oltre a una valutazione facile ed intuitiva del benessere generale.
ASUS VivoWatch si associa naturalmente alla app dedicata per smartphone ASUS HiVivo e al sito Web ASUS Healthcare che aiuta a monitorare e raggiungere i propri obiettivi personali per l’esercizio fisico, permettendo anche di visualizzare gli aggiornamenti relativi a tutti gli amici e parenti che lo indossano. VivoWatch ASUS offre inoltre 10 giorni di autonomia in modalità normale e fino a 24 ore in modalità fitness con cardiofrequenzimetro attivo.
ASUS VivoWatch è disponibile presso i rivenditori B2B certificati e ASUS eSHOP ad un prezzo consigliato di 149,00 Euro IVA inclusa. Sono previsti futuri aggiornamenti che aggiungeranno nuove funzionalità per migliorare ulteriormente l’esperienza utente.