samsung gear fit

Brevetti Samsung: il futuro dei wearable passa per i sensori

Cosimo Alfredo Pina

Mentre il mercato degli smartphone sta vivendo un certo stallo, almeno in termini di innovazione, Samsung continua a credere che tra le frontiere più promettenti della tecnologia ci sia quella degli indossabili.

In effetti Samsung è stata fra le prime aziende a creare dei dispositivi smart da portare al polso e il suo lavoro in questo settore continua, come dimostrato da un brevetto venuto recentemente allo scoperto.

LEGGI ANCHE: L’innovativo design dei nuovi Google Glass è nascosto in questo brevetto?

Nel documento si parla proprio di wearable ed in particolare di un modulo, integrato nel cinturino, totalmente dedicato alla raccolta di dati biometrici. Ingombro ridotto al minimo, varietà di dati raccolti e flessibilità meccanica, questa è la formula per i futuri indossabili Samsung.

brevetto wearable samsung

Difficile dire se e quando l’array di sensori sarà integrato nei prossimi dispositivi dell’azienda coreana, anche se un recente report ha indicato i primi mesi del 2016 come possibile data di arrivo per la prossima generazione proprio incentrata ai bio-sensori.

Fonte: Patently Mobile