william_2014_48

Ecco Puls, lo smartwatch di Will.i.am

Lorenzo Fantoni

E infine ecco svelato Puls, lo smartwatch progettato da Will.i.am e svelato ieri durante la conferenza Dreamforce di Salesforce.

All’interno di Puls troviamo un software che include la connettività con Facebook, Twitter, Instagram e Salesforce.

Puls include anche un sistema di controllo vocale chiamato Aneeda e sviluppato su Nuance che include comandi basilari come gli appuntamenti, il controllo delle tracce musicali, allarmi e così via.

Per quanto riguarda l’hardware, troviamo ovviamente connessioni WiFi e Bluetooth, pedometro, GPS, accelerometro e connessione 3G fornita da AT&T (o O2 in Inghilterra), che permetterà di ricevere messaggi ed email senza dover connettere il Puls a un telefono. La batteria è alloggiata nel cinturino, la memoria è di 16 GB più uno di RAM. Ovviamente non mancano gli speaker, per la musica e gli avvisi.

Un app chiamata Humin permetterà di condividere informazioni tra un Puls e l’altro semplicemente toccandoli e sono previste funzioni fitness permette il tracciamento dei vostri allenamenti, ma non è ancora chiaro con quanta precisione.

Al momento non è stato dichiarato il prezzo, ma secondo Will.i.am dovrebbe essere meno caro di un iPhone, il che non ci dà molti riferimenti, ma almeno ci dice che costerà meno di 600 euro.