sonno letto fhd

Fitbit promette di aiutarvi a dormire meglio, con l’ultimo aggiornamento della sua app

Cosimo Alfredo Pina

Dalla collaborazione con esperti del sonno nasce l’ultimo aggiornamento dell’app Fitbit. Disponibile su Android, iOS e Windows l’app dei popolari wearable si arricchisce infatti con Sleep Schedule, un set di strumenti per pianificare e meglio gestire le ore di riposo.

Questa nuova serie di feature per Fitbit promette infatti di aiutarvi a dormire un’adeguata quantità di ore. Con i dati raccolti dalla smartband o dallo smartwatch l’app sarà in grado di calcolare le ore di sonno di cui avete bisogno, in base alla vostra routine o ad un target impostato manualmente.

LEGGI ANCHE: Fitbit ha acquisito Coin per mettere i pagamenti a portata di polso

Sarà così possibile impostare, oltre alla classica sveglia con vibrazione, anche un promemoria per l’ora in cui sarebbe meglio coricarsi. Tutti i dati sul sonno possono essere consultati nell’interfaccia rivista, che adesso vi mostrerà anche se state rispettando i vostri obiettivi.

Non sarà la cura definitiva dell’insonnia, ma per chi ha difficoltà a trovare il giusto ritmo e rispettare la quantità di ore di sonno è un’aggiunta apprezzabile, tantopiù che è compatibile con praticamente tutti i modelli dell’azienda inclusi Surge, Blaze, Charge HR, Alta, Charge, Flex e anche Fitbit One (dove il tracking del sonno è manuale).

Play-Store-badge

badge microsoft windows app universali

App-Store-badge

Via: Android Authority