Fitbit Blaze_9

Fitbit Blaze diventa ancora più smart(watch) con l’ultimo aggiornamento

Cosimo Alfredo Pina -

Nuovo aggiornamento per Fitbit Blaze, il wearable dell’azienda lanciato ad inizio anno, che adesso diventa un ancora più smart watch. Infatti Il firmware 8.301.4 colma diverse lacune che rendevano il Blaze un po’ meno appetibile rispetto a quanto offerto dalla concorrenza sul fronte funzionalità.

Adesso le cose cambiano grazie all’introduzione delle notifiche da app di terze parti, quindi tutte quelle installate e non solo chiamate, SMS e calendario, di cinque nuove watchface e il supporto alle emoji. Conclude il pacchetto di novità i promemoria per l’attività fisica, quelli che vi ricorderanno di fare qualche passo se è più di un’ora che siete seduti.

LEGGI ANCHE: Caratteristiche Fitbit Blaze, lo smartwatch con 5 giorni di autonomia

Insomma Fitbit Blaze con questo firmware si riallinea con la sempre più affollata concorrenza, anche perché non rientra tra i prodotti più economici di questa categoria. A qualche mese di distanza dal lancio si trova a 230€ sul sito ufficiale, e anche sui più popolari shop online (qui i link ad ePRICE ed Amazon) non si scende sotto i 200€.

  • Lorenzo Ravelli

    qualcuno che ce l’ha mi potrebbe dare gentilmente qualche feedback?

    • Matteo Fatighenti

      Io lo uso dalla data d’uscita e mi trovo benissimo.. L’unica pecca è che le notifiche si limitano a sms, chiamate e calendario, ma con il nuovo aggiornamento sembrerebbe non essere più un problema. Le funzionalità sono eccellenti: programmi di esercizio, monitoraggio del sonno e del battito cardiaco, Etc… è resistente all’acqua (io lo tolgo quasi sempre per la doccia, e non mi ha dato problemi le volte che l’ho dimenticato al polso, a parte il touch non funzionante con lo strato d’acqua sullo schermo…)
      La batteria dura tranquillamente (con notifiche attive) 5/6 giorni, senza notifiche si guadagna anche qualcosa in più (7/8).. In ogni caso il processo di carica dura 1h e mezza..
      Altro piccolo difetto che ho trovato è che la sveglia (che funziona per vibrazione: il dispositivo non emette suoni!), dopo aver vibrato per un po’, si spegne automaticamente. Suggerisco quindi di utilizzare quella ordinaria del telefono o qualsiasi cosa usi 🙂
      Spero di aver risposto ai tuoi dubbi, puoi contattarmi su FB in privato se hai altre domande.