fossil q motion

Fossil presenta il suo primo wearable che traccia il sonno

Cosimo Alfredo Pina

Dopo aver lanciato ad inizio anno l’orologio analogico smart Q54 Pilot, Fossil torna con un nuovo wearable, il Q Motion. Questa smartband dal peculiare aspetto cilindrico non rivoluziona il settore, ma è il primo indossabile dell’azienda a tenere traccia del sonno.

Q Motion è quindi capace di tenere traccia della vostra attività quotidiana, come passi, consumo di calorie e appunto la qualità del sonno, ma anche di vibrare quando si riceve una notifica sullo smartphone accoppiato.

LEGGI ANCHE: Fossil lancia un nuovo elegante smartwatch

Altra apprezzabile aggiunta è smart tap, che ad un tocco sul Q Motion permette di assegnare azioni per il controllo della musica o scattare una foto. Un’ulteriore aggiunta all’ormai affollatissimo mercato dei wearable che cercherà successo da questa estate con un prezzo di lancio di 95$.

Via: GSM Arena