gite virtuali google

Google organizzerà gite sul fondo del mare e nello spazio… grazie alla realtà virtuale

Cosimo Alfredo Pina

Riuscite ad immaginare se durante la vostra infanzia vi avessero proposto una gita sul fondo del mare o sui pianeti del nostro sistema solare? Questo è quello che potrebbe accadere ai giovani studenti delle scuole di Stati Uniti, Australia, Brasile e Regno Unito, grazie a Google.

Ovviamente si tratta di viaggi virtuali, realizzati grazie al programma Expeditions, lanciato durante lo scorso Google I/O. Grazie a questa iniziativa gli insegnanti dei paesi menzionati potranno portare i propri alunni in gite virtuali con cui esplorare gli ambienti più suggestivi.

LEGGI ANCHE: Anche Microsoft ha il suo Cardboard, si chiama VR Kit!

Google metterà a disposizione delle scuole interessate un kit composto da un tablet per l’insegnante, un router capace di gestire l’esperienza virtuale (anche offline) e Asus Zenfone 2 da far utilizzare agli alunni grazie a Google Cardboard.

La raccolta di ambientazioni include già più di cento luoghi come Marte, la barriera corallina e la Grande Muraglia Cinese e la lista è in crescita. Inoltre Google ha garantito che il programma si espanderà presto anche in altri paesi.

Per il momento l’Italia è esclusa ma se siete insegnati o studenti interessati a portare queste gite virtuali in classe potete tenere d’occhio la pagina ufficiale del progetto Expeditions.

Via: 9to5Google
  • L0RE15

    non e’ una gita ma una simulazione di gita…