Huawei VR (4)

Honor VR è il (non tanto) nuovo visore di Huawei compatibile con Honor V8 (foto)

Cosimo Alfredo Pina

A chi segue il panorama dei visori VR per smartphone, quelli ispirati al Cardboard di Google, non sarà sfuggito Huawei VR, il dispositivo lanciato circa un mese fa come gadget per i nuovi smartphone P9 e P9 Plus. Adesso l’azienda torna con Honor VR, un visore che sembra tanto (e probabilmente è) un Huawei VR compatibile con Honor V8.

Anche dalle poche immagini disponibili di Honor VR in arrivo dalla presentazione, avvenuta in concomitanza dello nuovo smartphone Honor V8, è impossibile non notare la somiglianza tra i due dispositivi. In effetti anche le caratteristiche sembrano perlopiù coincidere.

LEGGI ANCHE: Huawei risponde a Samsung con Huawei VR, il visore che sfida Gear VR

Per Honor VR si parla, come per il precedente modello, di un visore con audio “HiFi a 360°” capace di supportare la correzione per la miopia fino a 7 gradi. Il visore sarà inoltre compatibile con la modalità Video 2.0 di Honor V8, così come con quella cinema e di protezione degli occhi.

Non si parla ancora di supporto ai giochi ma agli acquirenti di Honor VR potranno accedere, grazie alla collaborazione con la cinese Youku, ad un catalogo di oltre 1.000 film. Difficile dire se Honor/Huawei VR avrà le carte in regola per sfidare l’avanzato Gear VR di Samsung; nel dubbio sappiate che potrete sempre ripiegare sulla scatola dell’appena annunciato smartphone V8, che in pochi passaggi si può trasformare in Carboard.

Via: Gizmochina