Futuro indossabile head

Il futuro della tecnologia è indossabile (infografica)

Leonardo Banchi -

Secondo Recode non ci sono dubbi: il futuro è wearable. Non solo la corsa di smartwatch, smart band, ed altri dispositivi connessi non sarebbe assolutamente minimamente destinata a fermarsi, ma ad essi si affiancheranno sempre di più occhiali a realtà aumentata, abiti smart e altri dispositivi in grado di tenerci connessi e controllati in qualunque momento della giornata.

La ricerca effettuata dal magazine ha infatti evidenziato come negli ultimi due anni il mercato dei dispositivi indossabili sia più che raddoppiato, trascinato soprattutto dagli accessori dedicati al fitness. Assieme al giro di affari, però, è cresciuto notevolmente anche l’entusiasmo nei confronti degli wearable da parte del pubblico: se nel 2014 soltanto il 41% degli intervistati si era detto affascinato dalle potenzialità di questa tecnologia, e fiducioso in una sua adozione in ogni aspetto della vita quotidiana, nel 2016 la percentuale è salita al 57%.

LEGGI ANCHE: Il subwoofer da polso

Ma quali possibilità stupiscono maggiormente il pubblico? Le risposte sono riassunte nell’infografica che trovate a seguire, dalla quale traspaiono soprattutto il desiderio di poter lavorare in mobilità, un generale miglioramento delle condizioni di salute e dell’aspettativa di vita, nonché la possibilità di sfruttare il riconoscimento facciale per avere informazioni sulle persone attorno a noi.

A seguire vi lasciamo l’infografica completa, invitandovi però a farci conoscere la vostra opinione nei commenti: il futuro è davvero indossabile? A quali possibilità guardate con più entusiasmo? Avete un dispositivo wearable, e ne raccomandereste l’acquisto ad un conoscente?

Futuro indossabile infografica