fitbit jawbone

Jawbone accusa Fitbit di furto di segreto industriale (aggiornato)

Lorenzo Quiroli - Fitbit e Jawbone si preparano alla guerra, d'ora in avanti anche in tribunale

Jawbone e Fitbit sono due nomi di rilievo nel settore delle smart band destinate principalmente al fitness, ossia al tracciamento della nostra attività fisica come corsa, numero di passi (oltre ad altre funzionalità come il tracciamento del sonno). Le due compagnie non vanno però molto d’accordo e si ritroveranno presto nelle aule di tribunale.

A pochi giorni dopo l’IPO di Fitbit, Jawbone ha lanciato pesanti accuse coronate da un’accusa altrettanto grave: furto di segreto industriale. Secondo quanto riportato da Jawbone, Fitbit avrebbe contattato il 30% della forza lavoro di Jawbone, assumendone poi cinque o sei persone con il preciso scopo di ottenere informazioni riservate sulla strategia futura del rivale.

LEGGI ANCHE: Fitbit Surge disponibile in Italia

Le informazioni in questione valgono una miniera d’ora per Jawbone, dato che permettono a Fitbit di prevenire qualsiasi mossa futura da parte di uno dei maggiori concorrenti.

Le analisi forensi avrebbero anche confermato che un numero di impiegati trasferitosi da Fitbit ha utilizzato chiavette USB sulle proprie postazioni di lavoro per estrarre documenti confidenziali pochi giorni prima del trasferimento. In un caso eclatante, l’ex responsabile della user experience di Jawbone convocò addirittura una riunione per discutere il futuro dell’azienda, a giorni di distanza dal suo passaggio a Fitbit. Accuse dure a cui Fitbit per ora non ha voluto rispondere, almeno pubblicamente, ma alle quali seguiranno di certo sviluppi.

Aggiornamento: Abbiamo ricevuto una dichiarazione ufficiale da Fitbit che riportiamo di seguito.

Come pioniere e leader del mercato in crescita della Connected Health e Fitness, Fitbit non ha bisogno di ottenere informazioni da Jawbone o da qualsiasi altra società .Fin dalla nascita di Fitbit nel 2007 , i nostri dipendenti hanno sviluppato e consegnato un’offerta innovativa di prodotti per consentire ai nostri clienti di condurre più sana e attiva, più attiva. Non siamo a conoscenza di informazioni riservate o proprietarie di Jawbone in nostro possesso e abbiamo intenzione di difenderci con forza contro queste accuse .

Fonte: CNET
  • duddolo

    Se fosse tutto vero sarebbe una gran carognata, dipendenti privi di etica.