ritardo jawbone up3

Jawbone UP3 è ora disponibile anche in Italia

Lorenzo Quiroli -

Dopo mesi di attesa dalla sua presentazione ufficiale, avvenuta a novembre, Jawbone mette finalmente in vendita UP3, il suo nuovo braccialetto dedicato al fitness e non solo. Rispetto ad UP2, che è l’evoluzione di UP24, UP3 porta alcune interessanti novità che vediamo subito:

  • Piattaforma Multisensore: L’avanzata piattaforma multisensore include un nuovo accelerometro a tre assi, sofisticati sensori per la bioimpedenza e sensori per rilevare la temperatura della pelle e quella ambientale. Utilizzando questa tecnologia, UP3 rileva il battito cardiaco a riposo – un indicatore chiave della salute cardiaca globale – e potrà raccogliere più informazioni inerenti alla salute attraverso futuri aggiornamenti del firmware.
  • Sonno Advanced (modalità avanzata): UP3 rileva dettagliatamente le fasi del sonno includendo la fase REM, sonno Leggero e Profondo, fornendo informazioni approfondite sul sonno e cosa si può fare per migliorarlo.
  • Attività Advanced (modalità avanzata): Nuovi algoritmi intelligenti permettono a UP3 di identificare automaticamente gli esercizi e classificare le vostre attività, includendo la corsa, l’allenamento incrociato, il tennis e molti altri.
  • Smart Coach: UP3 si connette con UP App, leader in questa industria, per fornire Smart Coach – un sistema intelligente che tiene traccia dei progressi e offre una guida personalizzata per aiutare a raggiungere più velocemente gli obiettivi. Più informazioni inerenti al sonno, attività, pasti e altri segnali biometrici saranno rilevati da UP3, maggiore sarà l’aiuto che vi potrà dare Smart Coach.
  • Smart Design: Creato dal famoso designer industriale Yves Behar, UP3 presenta un design elegante, sottile e di basso profilo che è possibile abbinare con gioielli e orologi da polso. Con una batteria che dura fino a sei giorni, resistente agli schizzi e sotto la doccia e dalla scocca in alluminio anodizzato durevole, UP3 è uno degli unici tracker disponibili che garantisce una indossabilità reale 24/7. Un braccialetto sovrapponibile simile a quello di un orologio permette di regolare UP3 e adattarlo a praticamente qualsiasi tipo di polso. “Con UP3 la nostra missione era di creare il più potente tracker al mondo con il design più piccolo possibile” ha detto Travis Bogard, il vicepresidente della strategia e gestione del prodotto di Jawbone. “La nostra piattaforma avanzata multisensore riesce a captare una grande quantità di nuovi dati inerenti alla salute, sfruttando i nostri algoritmi intelligenti e il sistema altamente personalizzabile Smart Coach. Visto che UP3 è completamente aggiornabile, saremo in grado di svelare nuove funzioni ed esperienze nei prossimi mesi.”

GUARDA LA RECENSIONE: FitBit Charge HR

Il prezzo è di 179,99€, piuttosto salato se si pensa che esistono alternative molto più economiche. Il braccialetto è già in vendita nello store europeo di Jawbone, sul quale potete acquistarlo a partire da oggi.

  • Mattia Angius

    E non è nemmeno waterproof ma semplicemente resistente agli schizzi? bella merda.

  • dgero83

    …Perché il mi band è da poveracci…

  • Luigi Piacente

    mia recensione ed esperienza d’uso:
    Il bracciale è molto bello, compatto, leggero e di ottima fattura.
    Aspettavo da tempo UP3 e quindi non appena messo in vendita l’ho comprato sul sito Europeo
    pagando un sovrapprezzo per la spedizione in 3gg ed è arrivato dopo una settimana.
    C’è un po’ di confusione sull’APP store di apple, nel senso che Jawbone ha messo due APP con lo stesso nome senza nessuna nota su quale sia quella giusta, poco male, scaricandole tutte e due si capisce che una non può essere utilizzata su UP3.
    Sono rimasto deluso per diversi motivi:
    l’applicazione è molto spesso in ritardo sui grafici di circa 3/4 ore;
    non c’è un interfaccia web come per FitBit che riporti i dati presenti nell’app;
    la pubblicità in cui pubblicizzano il tracciamento del battito cardiaco è forviante, infatti è pubblicizzata con la foto diuna ragazza che si corre, ma leggendo tra le note c’è scritto che misura il battito a riposo…

    ok, bastava leggere… invece no, il cuore viene tracciato solo durante il sonno e non è possibile misurarlo di giorno o su richiesta… magari con una funzione dell’app. A questo punto la domanda che mi viene è… perché non mettere una ragazza che dorme?
    Il bracciale non entra automaticamente in modalità sonno…
    prima di andare a dormire bisogna accendere tale funzione e appena svegli bisogna spengerla…
    I sensori della temperatura e dell’umidità non vengono visualizzati/riportati da nessuna parte,
    praticamente non servono a niente.
    Sto avendo anche problemi di batteria che da qualche giorno sta durando solo 12 ore.
    Sto procedendo con il rimborso del dispositivo.

    Dovrò pagare la spedizione dello stesso fino Irlanda…