realtà virtuale apple u2

La prima esperienza di realtà virtuale Apple è una jam session degli U2

Cosimo Alfredo Pina

La prima esperienza di realtà virtuale a marchio Apple è stata lanciata in maniera non troppo pubblicizzata con The Experience Bus, un’installazione itinerante che sta accompagnando la tournée degli U2.

Qui gli utenti possono indossare un Oculus Rift, un paio di Beats Solo e immergersi in una jam session virtuale a 360° della canzone Song for Someone; in pratica un video musicale in realtà virtuale.

Il tutto funzionerebbe appoggiandosi all’app Vrse (disponibile anche per Android); in effetti più che sull’aspetto della realtà virtuale l’esperienza dentro The Experience Bus sarebbe più incentrata sul servizio di streaming musicale.

In attesa che Apple presenti la sua soluzione proprietaria per la realtà virtuale, per il momento questa è l’unica occasione che avete di provarne una che abbia a che fare ufficialmente con la mela morsicata.

Via: Tech Crunch