Omate Ungaro anello

L’anello di Omate vibra solo quando la vostra metà vi cerca, ma a che prezzo!

Andrea Centorrino

Il settore dei gadget di lusso è un settore molto vario, anche se di nicchia: l’ultima ad entrarci è Omate, società specializzata in dispositivi indossabili (prettamente orologi), che tramite una partnership con la casa di moda francese Emanuel Ungaro ha realizzato un anello (quasi) smart in materiali pregiati.

Chiamato “Anello Ungaro”, o Ungaro Ring, il prezioso viene realizzato in oro 18 carati o argento, e si può scegliere la pietra da incastonare fra topazio blu, opalite, onice, zaffiro o rubino; i prezzi vanno dai 500 dollari (circa 460 euro) ai 2.000 dollari (circa 1.820 euro).

La parte “smart” permette di collegare l’anello tramite Bluetooth LE al proprio smartphone iOS od Android (quest’ultimo a partire dall’anno prossimo), per ricevere una vibrazione quando si riceve una chiamato od un messaggio da un contatto selezionato; la piccola batteria all’interno dura 5 giorni.

LEGGI ANCHE: Ö ring, il primo anello veramente smart al mondo

Ungaro Ring è un prodotto particolare, destinato ad una ristretta cerchia di utenti: se la vostra metà è una vera geek, e non avete problemi di budget, potreste farci un pensierino: sarà in vendita a partire da novembre, giusto in tempo per la stagione natalizia.

Fonte: Engadget