iwatchCUT_2497756b

Le ultime analisi danno iWatch previsto per novembre

Lorenzo Fantoni

Secondo l’analista di KGI Ming-Chi Kuo, l’iWatch di Apple entrerà in produzione a novembre, quindi ben più tardi di quanto previsto.

Finora infatti le previsioni davano lo smartwatch pronto al lancio per ottobre, ma a quanto ci sarebbero alcuni problemi legati allo sviluppo del software e alla produzione hardware allungheranno i tempi.

Il cosiddetto iWatch, che non ha ancora un nome ufficiale, avrà probabilmente un display di 2,5 pollici di diagonale, con schermo AMOLED in vetro di zaffiro, alti standard di impermeabilità, e componentistica rivoluzionaria. Quasi certamente avrà anche funzionalità legate al fitness.

Staremo a vedere, visto che per il momento tutto tace da Cupertino, certo è che al suo arrivo iWatch si troverà in un segmento affollato, pur potendo contare sulla possibilità di sfruttare tutte le potenzialità di Healthbook.