magic leap final

Un brevetto ci mostra come sarà il visore di realtà aumentata di Magic Leap (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Tra le tecnologie per realtà aumentata e virtuale potenzialmente più interessanti c’è senz’altro quella di Magic Leap, startup finanziata anche da Google e Microsoft che di tanto in tanto ci fa sognare con spettacolari demo sulla sua AR.

Questa volta a rivelare nuovi dettagli non è però direttamente Magic Leap, ma un suo brevetto che mostra come potrebbe essere il suo visore. Il documento non presenta troppi dettagli ma riporta diverse immagini di un caschetto suddiviso in due parti principali.

LEGGI ANCHE:  Magic Leap, il futuro rivale di HoloLens, vuole diventare leggenda

La calotta posteriore potrebbe essere dove saranno alloggiati tutti i componenti necessari alla tecnologia per la generazione delle immagini (vi ricordiamo che si baserà su un chip fotonico a campo di luce), da inviare al visore frontale, collegato alla parte posteriore con un ponte ad arco che passa sopra la testa dell’indossatore.

Per ora Magic Leap sta tenendo un profilo molto basso, anche se in passato il CEO si è sbilanciato spiegando come questa tecnologia lascerà il segno. Staremo quindi a vedere cosa riserva il futuro di questo interessante ed ambizioso progetto, anche se più probabilmente ci potrà volere degli anni prima di vedere qualcosa di concreto.

Via: 9to5GoogleFonte: uspto.gov