mangos ring anello sos sicurezza

Questo anello smart integra il Bluetooth per la vostra sicurezza personale

Cosimo Alfredo Pina

Si chiama Mangos Ring e dietro un design anonimo e insospettabile, in verità un po’ ingombrante, cela una semplice ma potenzialmente utile funzione, ossia quella di pulsante di SOS smart. L’anello si accoppia infatti allo smartphone e offre all’indossatore un sistema di allarme, che permette di chiedere aiuto in maniera sommessa.

Il Mangos Ring integra un pulsante che quanto tenuto premuto per più di tre secondi attiva l’app sullo smartphone; questa quando riceve il segnale dall’anello, invia un SMS con la richiesta di aiuto e la posizione (con il GPS dello smartphone) a una lista di numeri selezionati in precedenza. Le attivazioni accidentali possono essere rettificate nell’arco di qualche secondo, mentre la batteria garantisce addirittura 400 attivazioni.

LEGGI ANCHE: Nilox Bodyguard, la recensione con foto e video

Il concetto di sicurezza personale di Mangos Ring non è inedito ed in effetti lo abbiamo visto adottato su svariate app e anche qualche wearable. Quello che rende unico il gadget in questione è in effetti la discrezione con è possibile attivarlo.

Se pensate che faccia al caso vostro a qualcuno a voi caro sappiate che ancora non potete acquistarlo. Ad ogni modo potete pre-ordinarne uno su Kickstarter, dove l’ideatore Mark Hardy sta cercando di raccogliere i fondi con pledge a partire da 55$.

Via: Android Headlines
  • TheAlabek

    L’avessero fatto più bello…
    Le donne ci tengono a queste cose