misfit flash

Misfit Flash, un dispositivo indossabile a basso prezzo per lo sport

Leonardo Banchi -

Non c’è dubbio che questo sia oramai l’anno degli wearables, i dispositivi indossabili: nonostante ancora spesso si tratti di oggetti con ampi margini di miglioramento, e della cui utilità molti devono ancora convincersi, non era mai successo come in questa annata che tutti, dalle piccole compagnie emergenti alle più blasonate multinazionali, si lanciassero nella creazione di gadget pensati per accompagnarci in ogni momento della giornata.

LEGGI ANCHE: Intel presenta uno smartwatch dedicato al pubblico femminile

Fra le varie partecipanti a questa gara c’è anche Misfit, una piccola compagnia che tempo addietro aveva creato il suo primo prodotto, Shine, grazie al successo di una campagna di raccolta fondi. Il prezzo del prodotto, però, di 99$, unito alle scarse possibilità che esso offriva, ne hanno limitato successo e diffusione.

Con Misfit Flash l’azienda ci riprova, facendo tesoro degli insegnamenti della prima esperienza: le stesse funzionalità di Shine, come tracciamento dei movimenti nel sonno, misurazione dei passi e di attività sportive come ciclismo e nuoto, vengono infatti offerte in un corpo più elegante e raffinato e alla metà del prezzo del predecessore: solo 49$.

Flash è disponibile in sette vividi colori, supporta immersioni fino a 30 metri di profondità e, grazie all’assenza di schermo, può essere alimentato da una tradizionale batteria per orologi, che promette di durare per circa sei mesi prima di dover essere sostituita. Ovviamente necessita di uno smartphone, sia esso iOS o Android, per poter leggere le informazioni registrate grazie all’apposita applicazione.

 

Fonte: Engadget