Neptune Suite: lo smartwatch si trasforma anche in tablet (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Giusto un mese fa Neptune lanciava la sua campagna su Indiegogo per il Duo, uno smartwatch in grado di comportarsi da vero e proprio smartphone e che utilizzava uno schermo esterno da 5 pollici per fruire di fotocamera e i contenuti su uno schermo più grande.

Adesso la campagna di Neptune Duo si aggiorna per passare ad un bundle decisamente più completo: Neptun Suite. Oltre allo schermo da cinque pollici, che replica l’esperienza di un normale smartphone, il Neptune Hub può adesso interfacciarsi con un tablet da 10 pollici, con tanto di tastiera fisica rimovibile, un dongle HDMI per lo streaming dello schermo oltre che un paio di cuffie Bluetooth.

LEGGI ANCHE: HTC farà uno smartwatch ma ci sarà da aspettare

I concetti introdotti con la versione Duo rimangono gli stessi; il sistema operativo ed i dati si trovano sullo smartwatch, mentre gli altri accessori fungono da estensioni per usufruire, ad esempio, di uno schermo più grande o la fotocamera, mentre le cuffie possono essere utilizzate per utilizzare uno dei componenti della suite come batteria esterna.

Oltre ad aver rinnovato l’offerta in termini di componenti Neptune è adesso anche più economico. Infatti l’intera suite composta da Neptune Hub, Pocket Screen, Tab Screen, Neptune Keys, Neptune Dongle e Neptune Headset può essere preordinata su Indiegogo per 599$, con arrivo nel febbraio 2016.

Via: The Verge