omate rise special edition alexa

Omate porta Alexa sul suo smartwatch Android e annuncia un’edizione speciale (video)

Cosimo Alfredo Pina

A fine 2015 Omate arrivava su Indiegogo, la popolare piattaforma di crowdfunding, con Rise uno smartwatch Android (la versione vera e propria e non Wear) con tutto il necessario per fungere come uno smartphone, con tanto di modulo LTE, curato anche nei materiali. Oggi l’azienda torna con nuove interessanti novità, tutte incentrate ad Alexa, l’assistente vocale di Amazon.

Chi su Indiegogo ha acquistato la Omate Rise Beta Tester Edition riceverà infatti un aggiornamento che porterà Alexa al polso. Questa feature rimarrà attiva anche dopo che il programma di beta sarà finito (a settembre). Purtroppo Alexa funziona solo negli Stati Uniti (ci sono modi per farlo funzionare anche in altri paesi ma l’esperienza è molto limitata) ma per chi vorrà tenere Alexa sempre a portata di comando vocale e non se l’è sentita di puntare su un Rise Beta Tester Edition, potrà sempre ripiegare sull’Omate Rise Limited Edition.

LEGGI ANCHE: Omate Rise caratteristiche del cronografo smart con Android (non Wear)

Sarà lanciato ancora una volta su Indiegogo, il prossimo 1° settembre e ci starà per due giorni (quindi fino al 3 settembre), oltrettutto in quantità limitata, ovvero 999 unità. Sarà acquistabile con cifre a partire dai 199$ e spedizione prevista a dicembre. Le feature sono le stesse del Rise con cornice in fibra di carbonio (trovate tutti i dettagli nell’articolo dedicato) con il bonus di poter usare Alexa. Peccato che da noi l’assistente non funzioni perché già la prima versione del Rise ci aveva incuriosito e con questa feature diventa potenzialmente ancora più interessante.